Sei differenti classi di appartenenza distinte in base alle qualita’ delle caratteristiche tecniche dei decodificatori: dalla classe 1, i decoder piu’ completi e tecnologicamente avanzati, fino alla classe 6, quelli con caratteristiche minime ed essenziali. E’ lo schema di classificazione predisposto dall’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni con l’obiettivo di aiutare i consumatori ad orientare le proprie scelte tra la molteplicita’ di apparati per la ricezione di programmi televisivi digitali in commercio.

Decoder ai prezzi più bassi della rete: clicca qui!
La decisione dell’Agcom, “frutto di un lavoro svolto anche con la collaborazione delle Associazioni dei consumatori, prende le mosse dalla constatazione che l’ evoluzione delle piattaforme e dei sistemi di accesso condizionato adottati dagli operatori ha evidenziato molte difficolta’ da parte degli utenti nel riconoscere e acquistare il ricevitore digitale piu’ adatto alle proprie esigenze”. Da qui l’adozione, prevista con la delibera 255/11/CONS pubblicata da qualche giorno sul sito dell’Autorita’, dello schema di classificazione dei decoder presenti sul mercato nazionale con l’intento di fornire ai consumatori maggiori informazioni per l’acquisto e l’utilizzo di tali apparati.

Ricordiamo che da qualche giorno è disponibile la possibilità di acquistare decoder direttamente dal nostro sito ai prezzi migliori della rete… clicca qui!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here