Chiude SportItalia: fine delle trasmissioni il 1 Novembre

Fallimento Maroncelli 9 SPA, fissata la data per la vendita del gruppo EDB (SportItalia) | Digitale terrestre: Dtti.it

sportitaliaLa notizia era nell’aria già da diversi mesi: chiude SportItalia gruppo di emittenti dedicate allo sport trasmesse gratis sul digitale terrestre e via satellite. I giornalisti sono già in sciopero da ieri anche se in realtà la data prevista per il termine delle trasmissioni sarà il 1° Novembre.

Sarà un duro colpo per gli appassionati di sport che perderanno quindi la possibilità di seguire molti eventi sportivi anche in diretta senza dover sottoscrivere abbonamenti alle pay tv. Di fatto i principali eventi la cui trasmissione era in precedenza garantita da SportItalia come la Ligue 1 e l’Eurolega di basket ora saranno visibili solo su Sky e Mediaset Premium, in particolare grazie all’arrivo della neonata Fox Sports.

La chiusura di SportItalia è dovuta al calo degli introiti pubblicitari e all’acquisto delle frequenze utilizzate da parte del gruppo LT Multimedia che, probabilmente, le utilizzerà per trasmettere i nuovi canali LT Sport Uno, LT Sport Due e LT Sport Tre.

Resta in dubbio come e se verranno ricollocati i 35 giornalisti che facevano parte dello staff di SportItalia.

Ti potrebbe interessare:

One thought on “Chiude SportItalia: fine delle trasmissioni il 1 Novembre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *