“Come sempre avvenuto in passato in tutte le altre regioni italiane, Rai Way rispettera’ anche in questo caso la data prevista per lo switch-off in Sicilia. con lo spegnimento il 28 giugno dell’ultimo impianto televisivo analogico di Palermo-Montepellegrino si sara’ compiuta definitivamente la transizione del sistema televisivo Italiano al digitale terrestre.

Il servizio pubblico radiotelevisivo si conferma sempre al fianco delle istituzioni nazionali e regionali nel raggiungimento di questi obiettivi”. Lo afferna Stefano Ciccotti, amministratore delegato di Rai Way, intervenuto oggi a Palermo al convegno sul digitale terrestre organizzato dall’Assemblea regionale siciliana.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.