Comedy Central conquista la finale agli Eutelsat TV Awards

Comedy Central conquista la finale agli Eutelsat TV Awards | Digitale terrestre: Dtti.it

Comedy Central (canale 122 di SKY) ha conquistato una prestigiosa nomination per la serata finale degli EUTELSAT TV AWARDS che si terranno a Venezia il 30 novembre 2012, presso il Molino Stucky Hilton.

Il canale diretto da Alessandro Grieco è stato scelto dalla Giuria Internazionale per concorrere nella categoria Fiction/General Entertainment. In gara con Comedy Central ci saranno anche iLIKE TV (Italia) e MBC 1 HD (Emirati Arabi Uniti).

La nomination agli EUTELSAT TV AWARDS ci riempie di orgoglio e conferma la bontà della nostra linea editoriale da sempre attenta alla comicità italiana, sia quella dei big, sia quella dei tanti talenti emergenti. L’intrattenimento comico richiede allenamento e molti artisti trovano in noi un palco libero e molto autorevole dove farsi le ossa e crescere sul piano artistico”, dichiara Alessandro Grieco, direttore dei canali Comedy Central Italia “Pur tenendo ben aperti gli occhi su quanto accade oltre confine e oltreoceano è importante ricordare che la comicità ha forti intrecci con la cultura, i costumi,  i protagonisti “locali”. Sono rari i prodotti comici globali che funzionano e quei pochi, come South Park, cerchiamo di non farceli scappare”.

Oltre 120 i canali internazionali che hanno partecipato agli  EUTELSAT TV AWARDS2012 sottoponendosi al severo giudizio della commissione internazionale composta da Jerzy Barski di Tv-Sat Magazine (Polonia), Jacques Braun di Eurodata Tv (Francia), Sergey Buntman di Echo of Moscow (Russia), Alessandra Comazzi de La Stampa (Italia), Paolo Dalla Chiara di Pentastudio (Italia), Ludger Lausberg di Brmedia (Germania),  Giacomo Mazzone di EBU (Europa), Fusun Nebil di Turk Internet (Turchia), Reem Nouss (Regno Unito). Coordinatore della giuria: Duilio Giammaria della Rai (Italia), esperto: Mauro Roffi di Millecanali (Italia).

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *