Commissione UE; ricevuto bando digitale, è sotto esame | Digitale terrestre: Dtti.it

La Commissione Ue ha ricevuto “a metà aprile” dalle autorità italiane il bando di gara e la disciplinare per l’assegnazione delle frequenze per il digitale terrestre ed è ora in corso l’esame per verificarne la compatibilità con le regole europee. Lo ha indicato la portavoce del commissario Ue alla concorrenza Joaquin Almunia. “L’esame dei servizi riguarda in particolare la conformità dei documenti con l’accordo negoziato nel 2009 nell’ambito del caso Altroconsumo e con la direttiva sulla concorrenza europea”, ha precisato all’ANSA Amelia Torres. “Nessuna decisione è stata ancora presa”, ha aggiunto la portavoce.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here