E adesso “Sky deve essere sanzionata”. E’ il commento di Marco Crispino, presidente di Conto Tv, alla decisione del Tar del Lazio di accogliere il suo ricorso annullando la delibera con la quale l’Antitrust ha accolto gli impegni presi da Sky per far venir meno i profili anticoncorrenziali di accesso alla sua piattaforma. “Per chi si è perso le precedenti puntate – ha detto Crispino – Sky ha perpetuato l’abuso per anni, applicando ad altri (Lega Calcio, Rai Trade, eccetera) condizioni migliori rispetto a quelle applicate a Conto Tv. Poi, quando stava per essere sanzionata, ha detto ‘da domani non lo faccio piu”, e l’Antitrust ha risposto che andava bene. Operato, questo, inevitabilmente illegittimo per un’Autorità indipendente secondo noi e adesso anche secondo il Tar del Lazio. Sky a questo punto deve essere sanzionata”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here