piemonteNiente segnale Rai per molti cittadini cuorgnatesi. A segnalarlo è il Sindaco Giuseppe Pezzetto che sollecita una rapida soluzione del problema.

La situazione è simile però in molte altre zone del Canavese, il passaggio al digitale terrestre, che per quel che riguarda i nostri territori “avrebbe” dovuto entrare a regime negli ultimi mesi del 2009, è ad oggi ancora una utopia.

Per questo motivo Pezzetto ha nuovamente scritto all’ente per il digitale terrestre, all’Agcom e al Dipartimento Comunicazioni del Ministero dello Sviluppo Economico oltre alla Rai per sollecitare tempestivi interventi.

«Ricevo continue segnalazioni di cittadini che nonostante si siano da subito, e parliamo del mese di settembre del 2009, dotati di specifiche apparecchiature (decoder o televisori di nuova generazione) continuano ad avere problemi di sintonizzazione che nelle ultime settimane si sono ulteriormente accentuati – ha sottolineato Pezzetto -. Da un lato si richiede il pagamento del canone e dall’altro non si offre un servizio adeguato, confido in una rapida soluzione del problema che mi vede particolarmente solidale soprattutto con le persone anziane».

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.