L’Antitrust, in ottemperanza alla sentenza del Tar del Lazio, poi confermata dal Consiglio di Stato, ha annunciato nel bollettino di oggi pubblicato sul proprio sito internet, di aver deliberato la riapertura del procedimento nei confronti della Lega Calcio relativo alla vendita dei diritti audiovisivi dei campionati 2010-11 e 2011-2012 di A e B. L’Autorita’ garante della concorrenza e del mercato aveva infatti chiuso l’istruttoria, avviata il 22 luglio 2009, per abuso di posizione dominante a carico della Lega con riferimento alle modalita’ organizzative della gara per l’assegnazione dei diritti satellitari. Ma alla luce della sentenza del Tar ecco la riapertura del procedimento che dovra’ “concludersi entro il 30 giugno 2012″.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here