Vi siete persi l’ultima edizione del Tg Parma? Non siete arrivati in tempo per vedere TvParmaGiornoeNotte, il nuovo programma dedicato alla night life parmigiana? Avreste voluto seguire una delle dirette proposte da Tv Parma – ad esempio le prime delle opere al Teatro Regio – ma un impegno vi ha impedito di essere davanti alla televisione al momento giusto? Niente paura, grazie a Tv Parma +1 questi non saranno più problemi insormontabili.

Oltre al canale 17 del digitale terrestre, su cui trasmette Tv Parma, esiste anche un altro canale in cui è possibile seguire i programmi della prima televisione di Parma e provincia: si tratta del canale 187, quello appunto di Tv Parma +1, dove viene trasmessa tutta la programmazione di Tv Parma, posticipata di un’ora. Se quindi, per esempio, non siete arrivati in tempo per vedere l’inizio del telegiornale delle 19.30, potrete vederlo tranquillamente alle 20.30, senza dover attendere la replica che normalmente va in onda intorno alle 22.30. E così per tutti i programmi: tutto viene riproposto un’ora dopo, per offrire ai telespettatori la possibilità di seguire ciò che più interessa loro.
Tv Parma +1 sul canale 187 non è una novità di oggi: fin dal passaggio dell’emittente locale al digitale terrestre, nell’autunno scorso, Tv Parma aveva attivato anche il canale supplementare differito di un’ora. Un modo per essere ancora più vicini ai telespettatori e venire incontro alle loro esigenze. Soprattutto un servizio che fa sì che non sia più il telespettatore a dipendere dai tempi della televisione, ma che al contrario sia la tv che si adegua ai tempi dei telespettatori.
Più comodità e praticità, dunque, per tutti i parmigiani che quotidianamente seguono la programmazione dell’emittente cittadina. E dal momento che i ritmi della vita odierna sono sempre più frenetici e che non sempre si riesce a essere a casa in tempo per vedere ciò che si desidera, il canale 187 di Tv Parma +1 è stato pensato proprio per venire incontro alle esigenze di un pubblico che sia il più ampio possibile.
«Per noi è molto importante offrire un servizio come questo, che rappresenta il massimo della fruibilità», dice il direttore di Tv Parma Andrea Gavazzoli. «Un servizio – aggiunge – che prima un’emittente locale difficilmente poteva dare, e che invece ora è possibile grazie al digitale terrestre. Tra l’altro siamo stati fra i primi a fare questo tipo di operazione».
Fonte: Gazzetta di Parma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here