Provincia di Modena: necessaria risintonizzazione per visione canali Rai

Emilia Romagna: da regione 1,8 milioni per le tv locali | Digitale terrestre: Dtti.it

Cambiano ancora le frequenze tv del digitale terrestre. In particolare dal 30 novembre il multiplex 1 Rai diffuso dall’impianto di Sassuolo che serve parte dei comuni di Sassuolo, Maranello, Casalgrande, Castellarano, Fiorano Modenese, Formigine, Modena e Carpi passerà dalla frequenza 55 alla frequenza 24.

Tutta colpa della prossima asta per l’assegnazione da parte del Ministero dello Sviluppo economico di alcune frequenze per la diffusione digitale terrestre obbliga Rai Way ad effettuare alcuni cambi di frequenza per il multiplex 1 (Rai 1, Rai 2, Rai 3 e Rai News). Sarà quindi necessario rifare la risintonizzazione dei canali.

Qualcuno si troverà in posizione 3 il canale Rai 3 TGR Veneto, a quel punto Rai 3 TGR Emilia Romagna sarà in posizione 123.



Fonte : ModenaOnLine

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *