Gasparri: non prioritario rifare mia legge sulle tv

Rai: Gasparri, nessuno scambio nomine-frequenze tv | Digitale terrestre: Dtti.it

gasparriRivedere la legge Gasparri sulle tv “francamente non mi sembra una priorita’ per gli italiani che hanno ben altre urgenze”.

Lo afferma in un’intervista a Il Messaggero, il senatore Maurizio Gasparri sottolineando che “a noi del Pdl chiedono di togliere l’Imu, abbassare le tasse, combattere la disoccupazione giovanile. Altri sono invece preda di furori ideologici e prendono a pretesto il caso di La7 per avere liberta’ di colonizzare l’intero settore televisivo”.

In merito alla vendita di La7 a Cairo dichiara che “non e’ colpa mia se quella tv non e’ riuscita a decollare. Comunque, i problemi delle reti minori non si risolvono condannando al nanismo aziende sane che, se drasticamente ridimensionate, potrebbero diventare facili prede di giganti internazionali”



Fonte : MF-Dowjones

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *