Il satellite Astra 2E di SES è giunto al cosmodromo di Baikonur, lancio previsto il 21 Luglio

Il satellite Astra 2E di SES è giunto al cosmodromo di Baikonur, lancio previsto il 21 Luglio | Digitale terrestre: Dtti.it

ses-logoA soli 11 giorni dal lancio del satellite SES-6, SES S.A. annuncia che il satellite ASTRA 2E è arrivato in condizioni perfette al cosmodromo di Baikonur nel Kazakistan. Il veicolo spaziale verrà ora preparato per il lancio, previsto per il 21 luglio a bordo di un razzo Proton.

ASTRA 2E, costruito per SES dalla francese Astrium, è basato su Eurostar E3000, una piattaforma che assicura la massima affidabilità e dispone di 60 transponder in banda Ku e 3 transponder a banda larga in banda Ka. Permetterà di fornire la nuova generazione di servizi di broadcasting e broadband in Europa, Medio Oriente e Africa, dalla sua posizione orbitale 28.2° Est.

ASTRA 2E avrà una massa di lancio di 6 tonnellate e i suoi pannelli solari, dopo la collocazione in orbita, si estenderanno per una lunghezza di 40 m. La potenza di emissione del satellite, al termine del suo ciclo di vita progettuale di 15 anni, sarà di 13 kW.

ASTRA 2E sarà il settimo satellite Eurostar della flotta SES, che recentemente si è ampliata con SES-6 e ASTRA 2F, lanciati rispettivamente nel giugno 2013 e nel settembre 2012.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *