La7 e La7d cambiano frequenza e passano nel MUX Cairo 2

Da Sabato 14 Gennaio nel prime time di La7 c'è Serena Dandini con "The show must go off" | Digitale terrestre: Dtti.it

La7 e La7d si apprestano a cambiare frequenza sul digitale terrestre. Sono, infatti, già state attivate le emissioni all’interno del mux Cairo 2 ed entro i prossimi mesi verranno cessate le trasmissioni all’interno del mux TIMB3.

Ricordiamo che il MUX Cairo 2, dopo una lunga fase di test, è ora regolarmente attivo e ricevibile in tutta Italia sulle frequenze 25 UHF o 59 UHF. Fino ad alcuni giorni fa questo mux irradiava solamente le vesioni HD di La7 e La7d sui canali 507 e 529. Un semplice test per capire se ricevete già correttamente questa frequenza è verificare la presenza dei due canali HD sulle numerazioni 507 e 529.

In caso contrario suggeriamo di effettuare una risintonizzazione del proprio televisore o decoder.

Nella sezione frequenze del sito è possibile verificare l’emissione del mux Cairo 2 nella propria città.

Ti potrebbe interessare:

6 thoughts on “La7 e La7d cambiano frequenza e passano nel MUX Cairo 2

  1. La 7 e la 7D a partire da Gennaio 2017 verranno irradiati solo sul canale 25 di Cairo 2 che utilizzerà le postazioni di Eitower (Mediaset). Pertanto, tutti quelli che attualmente non vedono bene i canali di Berlusconi, avranno difficoltà a vedere in modo ottimale i canali di La 7. I tecnici di Eitower, sono degli arroganti ed incompetenti.
    Difatti, io ho provato più volte a prospettare i problemi che assillano la mia zona, senza degnarsi di rispondere o fare un sopralluogo.

    1. Io i canali Mediaset li vedo benissimo. Mai avuto nessun problema. É solo il 25 di Cairo che fa schifo ma confido che per gennaio sistemino la sincronia tra gli impianti che trasmettono.

  2. Il 25 fa schifo dove sto io in prov. di Bs. All’inizio sembrava ottimo ora da un po’ la barra della qualità é precipitata all11%. Ci sono evidenti problemi di sincro tra le postazioni che lo trasmettono. Sistemassero prima di spostare i canali

    1. Solo il 25 fa schifo ? NO, è tutto il DT che fa pena. Io sono lontano dalla città e sono sempre in balìa del segnale che si abbassa improvvisamente, specie d’estate, o di cambi continui come questo che poi non sono riportati in tabella. Il canale VHF 5 del Monte Venda adesso mi manda dentro anche La7 Cairo Due, ma non ci sono più le info dei programmi. Provato a staccare il cavo dell’antenna, non ci credevo ma è così. Risintonizzi e ti saltano dentro conflitti su canali mai visti prima, altri li perdi. Tutte le volte una lotta, perdite di tempo o devi pagare un antennista, è così dall’inizio. Il DT è gestito da incompetenti, come dici benissimo: una giungla di ripetitori e di MUX, e il gioco delle 3 carte continua…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *