TeleGenova risorgerà?

Telegenova al collasso, dopo gli stipendi tagliata anche la luce | Digitale terrestre: Dtti.it

telegenovaTelegenova, o meglio la VIF che l’aveva acquistata dalla Profit di Raimondo Lagostena, è fallita come era inevitabile.

Perché quando l’avvocato Gigi Zoboli (noto esponenente del Pdl) durante la prima udienza aveva assicurato al giudice, ovviamente perché glielo aveva detto il suo cliente) che si trattava solo di un momentaneo periodo di mancanza di liquidità, nessuno ci aveva creduto. Anzi altri dei 17 dipendenti si erano aggregati alla richiesta di fallimento, dopo aver saputo che così potranno prendere la liquidazione e gli ultimi tre mesi di stipendi.

Telegenova aveva continuato a trasmettere qualcosa grazie al sacrificio di alcuni dipendenti: il regista Pierluigi Manfra, che aveva messo a disposizione il proprio archivio e i giornalisti Claudio Bollo e Guido Martinelli. L’avventura di Orlando Portento. Negli ultimi tempi era arrivato da Telenord Fabrizio Pianetti con una trasmissione dedicata ai tifosi, ma non era bastata per il salvataggio dell’emittente.

Ora il curatore del fallimento spera che qualcuno si faccia avanti con un’offerta. Si parla di possibile investitori stranieri scovati dal giornalista-manager Salvatore Primicerio (in arte Primo Salvi) l’idea piace all’avvocato Enrico Clerici presidente di Tecnica Mista che da anni opera nel mondo dello spettacolo.

Vedremo come andrà a finire.Ma al momento il pessimismo è d’obbligo.



Fonte : Genova3000

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *