Mancano ormai poco più di due settimane di tempo allo switch off, che porterà al passaggio dall’analogico al digitale terrestre. E anche a ponente, la città di Ventimiglia si sta preparando a questa operazione.  “Lo stiamo vivendo ovviamente come una innovazione ed un miglioramento importante, ma al contempo con una certa apprensione per la scarsa informazione che si è fatta, soprattutto dal governo centrale”, ha dichiarato Scullino.

Sono ancora migliaia le persone che non si sono ancora attrezzate con decoder o televisione di nuova generazione, che potrebbero ritrovarsi, dal 10 ottobre in avanti, senza ricevere più il segnale. In questi giorni intanto è in calendario una assemblea con gli antennisti di Ventimiglia, nella quale il Comune dovrebbe dare le linee guida. Si dovrebbe discutere anche del prezzario per tutte le persone che avranno bisogno di interventi per la ricezione del segnale.

Lo Switch-off in Provincia di Imperia dovrebbe avvenire dal 10 al 13 ottobre. Ecco più nel dettaglio alcune città: Ventimiglia (10/10), Sanremo (11/10), Imperia (12/10).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here