Mediaset punta all’8% di ascolti sui canali tematici

Mediaset: approvato Bilancio 2011, utile netto cala a 176,2 mln | Digitale terrestre: Dtti.it

mediaset-logoL’obiettivo ascolti di Mediaset sui canali free è di passare dall’attuale 6% all’8%. Lo ha detto il vicepresidente Mediaset Pier Silvio Berlusconi presentando la nuova offerta dei canale tematici e annunciando un’ulteriore novità. Entro fine anno dovrebbe partire un nuovo progetto a pagamento che consentirà di vedere film e telefilm su tutti i mezzi di fruizione.

“E’ un progetto che vorremmo chiamare Infinity anche se non credo sarà possibile – ha detto Pier Silvio Berlusconi – Consentirà di pescare nei nostri magazzini un’ampia scelta di film e telefilm, con formule diverse da quelle dell’abbonamento”.

Il progetto potrebbe essere varato tra l’autunno e fine anno e rientra nel lavoro di cambiamento di strategia che sta operando il gruppo televisivo diversificando le offerte tra tv generalista, a pagamento, free e via Internet. Durante l’incontro con i giornalisti a Cologno Monzese , Alessandro Salem, direttore generale dei contenuti Mediaset, ha illustrato alcuni dati sull’andamento degli ascolti televisivi in relazione alle tv generaliste, a pagamento e free. Nel 2009 le tv generaliste controllavano l’81,5% degli ascolti e le digitali il 10,3%, Nel 2013 le generaliste sono passate al 66,2% e le digitali al 25,3%.



Fonte : Ansa

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *