Un nuovo grande brand targato Discovery debutta sul digitale terrestre free in Italia: il 29 aprile arriva MOTOR TREND al canale 56. E’ il nuovo canale del gruppo che racconta a 360 gradi la passione per i motori: una passione sempre più comune anche al pubblico femminile.

Motor Trend è unico nel panorama televisivo nazionale ed è la sola destinazione dedicata al mondo dei motori 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni l’anno che va ad arricchire il portfolio free del gruppo Discovery con contenuti originali e mai visti prima in Italia.

MOTOR TREND racconta tutto il mondo dei motori: non solo auto e moto, ma qualsiasi veicolo dotato di motore in grado di generare passione ed emozioni sarà protagonista. Racconterà anche la strada, regno dell’avventura e teatro di professioni dure e nobili, come quelle dei camionisti, dei trasportatori, della polizia stradale, per citarne alcune. Ampio spazio sarà dedicato anche all’ingegneria, che svelerà i segreti dei mezzi a motore e non mancherà anche uno sguardo verso l’innovazione, il futuro e i nuovi approcci alla mobilità.

Il palinsesto del canale – visibile anche sulla piattaforma Sky al canale 418, Tivusat canale 56 e Vodafone TV, la piattaforma che integra il meglio della tv tradizionale e dei contenuti on demand – ospiterà tutti i titoli motoring più amati dal pubblico italiano, diventati nel tempo veri e propri programmi culto per tutti gli appassionati.

Domenica 29 aprile la programmazione si accende con Mega Race4 ore in prima tv assoluta a partire dalle 20:30: una sfida ad alta velocità in cui i migliori meccanici delle serie di motoring del gruppo Discovery (Fast N’ Loud, Meccanici allo sbando e Real Fast Real Furious) si cimentano in una adrenalinica gara su pista.

E poi ancora, da maggio, un palinsesto davvero con il turbo con programmazioni a tema come Techno (tutti i segreti delle macchine svelati dal lato più ingegneristico), Garage Stories (Il meglio delle serie di custom garage), On the road(l’avventura di chi sfida e vive l’asfalto ogni giorno) e La stradale (poliziotti e fuorilegge, le due facce di chi vive la strada). In più, i programmi più iconici e amati come Fast N’Loud e Affari a Quattro Ruote o i clip show più divertenti sul mondo delle 4 ruote e non solo.

Motor Trend avrà anche una declinazione verticale oltre lo schermo televisivo per sviluppare sinergie innovative di offerta con il mondo digitale e direct-to-consumer, che avranno come destinazione privilegiata Dplay, il servizio gratuito OTT del gruppo, oltre a una potente anima social.

Negli USA MOTOR TREND rappresenta una delle più grandi destinazioni video globali di contenuti automotive e di sport motoristici premium.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here