Piano Fiction Rai, ecco i titoli che verranno realizzati

Alla Rai il premio per l'innovazione di Confindustria | Digitale terrestre: Dtti.it

Dopo lunghe settimane di attesa per attori, agenti, produttori, casting director e sceneggiatori, sono finalmente noti i titoli del Piano Fiction Rai che verranno realizzati nel 2012. Si tratta di: ”I 57 giorni” con Luca Zingaretti nei panni di Paolo Borsellino e Lorenza Indovina in quelli della moglie (gia’ sul set). Riprese in corso anche per ”K2” girato in Austria con protagonisti Marco Cocci, Marco Bocci, Giorgio Lupano, Giuseppe Cederna e Massimo Poggio. Tornano le serie di successo come ”Medico in famiglia 8” diretto da Elisabetta Marchetti, ”Un passo dal cielo 2” di Riccardo Donna, ”Un caso di coscienza 5” per la regia di Luigi Perelli, ”Paura d’amare 2” di Vincenzo Terracciano.

E ancora ”Provaci ancora prof 5”, ”Rossella 2”, ”Che Dio ci aiuti 2” e ”Un posto al sole”. Torneranno le grandi storie con ”Modugno”, ”Anna Karenina”, ”Trilussa”, ”Barabba”, ”Il ritorno di Ulisse”, ”Eleonora di Arborea”, ”Memorie di Adriano”, ”Aladino”, ”Olivetti” diretto da Michele Soavi e ”L’ultimo Papa Re” diretto da Luca Manfredi. Previsto un altro biopic da scegliere tra Oriana Fallaci e Grace Kelly. Tra le nuove storie, ”Una buona stagione” diretto da Gianni Lepre, ”Casa & Bottega” con Renato Pozzetto e Nino Frassica diretta da Luca Ribuoli, ”Altri Tempi” di Marco Turco, la trilogia anni ‘70 prodotta dalla Albatross, ”La strage di Duisburg”, ”Farfalla granata” e ”Stirpe di Vipere”. Non e’ esclusa la realizzazione di ”Don Matteo 9”. In cantiere per Mediaset, invece, due serie a breve sul set: ”Baciamo le mani” di Eros Puglielli con protagonisti Sabrina Ferilli, Virna Lisi e Francesco Testi e ”Onde” diretta da Luis Prieto con protagonisti Francesco Montanari e Vanessa Incontrada. ”Baciamo le mani” verra’ girata tra Cuba e la Sicilia mentre ”Onde” tra il Sud America e la Puglia. Sky tornera’ con la nuova stagione de ”I Borgia”, a breve sul set. In fase di sviluppo la serie su ”Mani pulite” e quella su ”Gomorra”.



Fonte : Asca

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *