Playhouse Disney diventa Disney Junior, per bimbi 3-7 anni | Digitale terrestre: Dtti.it

C’era anche la cantante Alexia, mamma di una bambina di 4 anni e in attesa della seconda figlia, che nascerà il prossimo luglio, alla presentazione di Disney Junior, il canale tv che dal 14 maggio prenderà il posto di Playhouse Disney, da cui erediterà il target focalizzato sui bimbi in età prescolare, dai 3 ai 7 anni. Il nuovo canale manterrà alcuni cavalli di battaglia del suo predecessore, come le serie ‘La casa di Topolino’ o ‘Manny Tuttofare’, e si arricchirà di nuovi prodotti quali ‘Jake e i pirati dell’isola che non c’e”, ispirato a Peter Pan ma con uno stile rock che ricorda anche lo Jack Sparrow cinematografico. Immancabile l’appuntamento con ‘Art attack’, il programma di creatività condotto da Giovanni Muciaccia, che per quest’edizione sarà ancora più focalizzato sull’ecologia. Il programma, studiato per i più piccoli, è amato anche dagli adulti, come rivelato dallo stesso Muciaccia che, oltre all’imitazione di Fiorello, gode anche di fan club sul web. In generale, rispetto a Playhouse Disney, il nuovo canale promette “una grandissima emozionalità e la magia tipica di casa Disney” come spiegato dal chief marketing officer Carlotta Saltini, che ha anche annunciato che il nuovo nome sarà adottato anche per rivista e dvd. Per promuovere Disney Junior è stato anche organizzato un tour promozionale nei parchi di sette città italiane, dove verrà allestito un villaggio Disney con tutti i personaggi più amati dai bambini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here