Digitale terrestre Monte Sant’Angelo (Manfredonia), Ministero risponde a Comune

Problemi digitale terrestre a Manfredonia, “acceso il MUX1 Rai da Sciale degli Zingari” | Digitale terrestre: Dtti.it

DOPO i ripetuti ed insistenti interventi dell’Amministrazione Comunale di Monte Sant’Angelo per la mancanza del segnale digitale terrestre, il Ministero dello Sviluppo Economico risponde tranquillizzando e indicando i tempi per la risoluzione del problema.

Il testo.
 “Egr. Sig. Sindaco, con riferimento alla segnalazione in merito alla ricezione del digitale terrestre, La informiamo di aver contattato la RAI che ci ha rappresentato un piano organico di miglioramento delle loro trasmissioni, applicando specifica attenzione all’eliminazione dei fenomeni di propagazione anomala che si sono manifestati nella scorsa estate, più macroscopicamente evidenziati dalla particolare orografia e posizione geografica del territorio della Puglia”.

“Come ovvio un piano del genere è molto esteso e comprende, oltre ad un periodo di studio molteplici interventi, nei fatti già iniziati, che sarà terminato nel più breve tempo possibile. Nel ricordare la possibilità di ricevere attraverso la piattaforma televisiva satellitare gratuita denominataTIVUSAT, di tutti i programmi della RAI, della Mediaset, della Telecom Italia Media (LA 7) e delle altre emittenti private che vi vogliono aderire; si conferma la vigilanza di questo Dipartimento. (digitale@mise.gov.it). E il Sindaco, Antonio di Iasio, aggiunge: “Fino a quando il problema non sarà risolto, l’Amministrazione Comunale continuerà a sollecitare RAI; Mediaset, La7 e il Ministero perché anche i cittadini di Monte Sant’Angelo possano fruire senza difficoltà del servizio televisivo.”



Fonte : StatoQuotidiano

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *