Le problematiche relative al passaggio al digitale terrestre in Puglia rimangono ancora in alcune zone della Regione, ma sono in via di risoluzione. E’ quanto è emerso nel corso dell’incontro che il Corecom Puglia ha avuto con la delegazione di RaiWay, rappresentata dal suo direttore generale Aldo Mancino e a alla quale hanno partecipato rappresentanti del Cna degli antennisti e dell’Ispettorato Puglia.

Oggetto dell’incontro la sostenibilità del segnale digitale nella Regione Puglia, con particolare riferimento alle criticità riscontrate in alcune aree della Capitanata, del Gargano e del Sud-Est barese. Il presidente del Corecom Puglia, Felice Blasi, portando all’attenzione della delegazione le numerose problematiche sulla qualità del segnale e sulle continue interruzioni in alcune zone del segnale , ha fatto il punto con i responsabili Rai sulle cose da fare.

I vertici RaiWay sono entrati nel merito delle singole questioni e si sono impegnati a risolvere le criticità in essere e a definire percorsi condivisi con Corecom, Ispettorato e Antennisti, per garantire una copertura totale del Servizio Pubblico su tutto il territorio regionale. A supporto dell’azione comune, il Corecom ha auspicato iniziative nei centri dove sono state segnalate criticità, che vedranno coinvolti tutti i soggetti interessati.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.