Le riunioni del CdA Rai trasmesse in diretta sul web. Lo chiedono oggi il Codacons e l’ Associazione Utenti Radiotelevisivi, dopo la bufera scoppiata in merito alla nomina al Tg1 di Alberto Maccari. “Gli utenti, in qualita’ di azionisti della rete di Stato attraverso il pagamento del canone, hanno diritto alla massima trasparenza circa le scelte dell’azienda – spiegano le due associazioni -. La bagarre sulla nomina di Maccari e’ quanto mai incomprensibile, soprattutto se si considera che quando si e’ deciso di cacciare il precedente direttore del Tg1, Augusto Minzolini, non vi e’ stata alcuna polemica circa la maggioranza ottenuta in CdA”.

“Lasciamo lavorare i vertici della Rai, che hanno saputo prendere decisioni coraggiose e impopolari, come quella di non cedere ai ricatti della Dandini e di non sottostare ai diktat di Santoro – proseguono le due associazioni – e diamo agli utenti la possibilita’ di assistere in diretta alle riunioni del CdA, cosi’ da conoscere in tempo reale cosa viene deciso dai vertici dell’azienda”.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.