“Se guardiamo agli ascolti La7 è già il terzo polo. Ci sono giorni in cui è la terza rete. Il palinsesto non è menu del giorno è un progetto. Nel 2010 La7 faceva il 2.7% di share nell’intera giornata, ora fa il 4,7%”. E’ quanto dichiarato dal neo direttore de La7 (controllata da Telecom Italia Media) Paolo Ruffini in un’intervista a Repubblica aggiungendo come “in questi giorni di crisi credo che La7 abbia dimostrato quanto si possa essere flessibili e veloci nel raccontare le cose che succedono”. “Abbiamo una linea editoriale che è sotto gli occhi di tutti. A fine gennaio – ha aggiunto – ripartono ‘Le Invasioni Barbariche’, e adesso arrivano la Dandini e la Guzzanti e poi a maggio Fazio e Saviano. E con Lilli Gruber stiamo lavorando ad un programma di informazione nel mondo. Ma le sorprese non finiscono qui”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here