Sky festeggia 10 anni con grani novità Sky Tg24 HD e Classica gratis per tutti gli abbonati

Sky festeggia 10 anni con grani novità Sky Tg24 HD e Classica gratis per tutti gli abbonati | Digitale terrestre: Dtti.it

Andrea Zappia - A.D. Sky Italia

Il 31 luglio 2003 la tv italiana cambiò di colpo con l’avvio delle trasmissioni di Sky: 100 canali furono improvvisamente disponibili per telespettatori abituati a vederne 7-8 in chiaro e un’altra manciata sulle due piccole pay tv dell’epoca, Stream e Telepiù. Nelle case degli abbonati iniziarono a entrare i migliori programmi dal mondo. Innescando novità talmente dirompenti da poter essere definiterivoluzioni.   

 

LA RIVOLUZIONE TELEVISIVA

Da quel giorno sono passati 10 anni, sono stati trasmessi su Sky circa 8 mila film,3000 dei quali in prima visione. E ancora, 300 serie tv ogni anno e 75 mila ore di diretta di eventi sportivi autoprodotti, che hanno regalato, ad esempio,  l’emozione di più di 80 mila gol da tutto il mondo.

 

Oggi 4,78 milioni di famiglie scelgono quotidianamente di seguire i programmi della piattaforma Sky, che conta 180 canali, di cui 57 in Alta Definizione e 1 in 3D, per un’offerta che non ha eguali in Italia.

 

Ed è senza fine la quantità di primati raccolti e di novità portate da Sky nella programmazione, nella visione, nella tecnologia, nei moduli di racconto di eventi di sport, spettacolo, fiction, in documentari e programmi per bambini e nel numero di titoli resi disponibili in questi 3650 giorni.

 

 

LA RIVOLUZIONE TECNOLOGICA 

La più dirompente è senza dubbio la tecnologia applicata alla visione, per rendere l’esperienza sempre più emozionante e personalizzata: quanto tempo avrebbero dovuto attendere gli italiani per vedere film, eventi sportivi, serie e documentari in HD se non ci fosse stata Sky? La scelta dell’HD è del 2006. Quattro anni dopo Sky ha iniziato a trasmettere regolarmente anche in 3D.

Oggi il 55% degli abbonati Sky ha MySky HD o MySky, che registra e fa ottimizzare il tempo da trascorrere davanti al piccolo schermo. E oltre il 10% degli ascolti totali provengono dalla visione differita e non lineare, un dato che cresce esponenzialmente nel campo del cinema, delle serie tv, dell’intrattenimento, del lifestyle.

 

Circa 700 mila clienti utilizzano il nuovo Sky On Demand. E la library sempre aggiornata, visibile collegando il MySky HD a internet,  conta quasi 3.000 contenuti, di cui circa 900 film1.100 tra episodi di serie tv e programmi d’intrattenimento, oltre700 documentari e ancora programmi per bambini, sport, news e contenuti Primafila. Già completati 28 milioni di download.

 

Senza dimenticare Sky Go, che ha reso possibile la visione dei programmi Sky in mobilità su smartphone e tablet: oltre 1 milione 600 mila clienti possono accedere ai 28 canali trasmessi in diretta e, per gli abbonati da più di un anno, nella sezione On Demand, l’ampio catalogo con film, serie, documentari, sport, news e programmi per bambini. Record di ascolti realizzato di recente con 500 mila accessi unici per le qualifiche e la gara del GP di Germania di Formula 1lo scorso 7 luglio e record di gradimento con il 2° posto nella classifica delle App gratuite per iPad più apprezzate in Italia pubblicata da Apple.

Il risultato di queste innovazioni tecnologiche è l’aumento continuo della visione personalizzata di tutti gli appuntamenti con le grandi serie tv. Un esempio è dato dalla crescita della percentuale degli ascolti differiti di Grey’s Anatomy dall’8^alla 9^stagione: si è infatti passati dal 26% al 35% nell’arco di un solo anno, per unacrescita di 9 punti percentuali. Anche i primi episodi delle due stagioni hanno fatto registrare un vistoso aumento in termini di ascolto medio nei setti giorni successivi al primo passaggio: si passa dai 749.802 spettatori medi dell’8^edizione ai 963.079 della 9^. Il Trono di Spade conferma la stessa tendenza: nelle tre stagioni in onda su Sky Cinema HD, si è passati dal 26% di ascolto medio differito della 1^stagione al 36%della 3^, con una crescita di 10 punti percentuali in due anni. Tra gli episodi più seguiti in modalità non lineare, in evidenza la 5^puntata della 3^stagione, che ha ottenuto il 42% di ascolto differito. Tra le serie tv con maggior seguito su Sky, ancheBoardwalk Empire, che nel tempo ha visto aumentare gli indici di preferenza relativi all’ascolto differito passando dal 31% al 36% nelle ultime due stagioni. La serie rivelazione dell’anno In Treatment detiene il record di visione differita per un singolo episodio, con il 62% registrato nella penultima puntata: più di uno spettatore su due ha scelto di seguire l’appuntamento attraverso le modalità di visione non lineare offerte da MySky HD, Sky On Demand e Sky Go.

 

 

LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE

L’impegno di Sky non ha eguali anche dal punto di vista dell’impatto economico: Sky ha investito nel mercato oltre 10 miliardi di euro tra il 2004 e il 2012, più di uno all’anno, e sono oltre 20 miliardi di euro gli effetti diretti e indiretti prodotti sul complesso dell’economia italiana dalla spesa cumulata per gli investimenti di Sky nello stesso periodo. Nel corso dell’ultimo anno fiscale, Sky ha investito 1 miliardo 108 milioni di euro nel prodotto audiovisivo italiano, di cui oltre 100 milioni nel sistema cinematografico nazionale e quasi 150 milioni destinati alle produzioni originali. Sono oltre 6.800 i dipendenti e i collaboratori, con un’età media di 35 anni ed equamente divisi tra uomini e donne, a cui si aggiungono oltre 13.500 lavoratori dell’indotto.

 

LA RIVOLUZIONE DEL COSTUME

Una ricerca realizzata  dall’Istituto SPA Future Thinking, attesta che Sky ha influito in modo sensibile sulla vita dei suoi abbonati, cambiandone le abitudini.

Li ha resi più APERTI, grazie a Sky TG24, il primo canale all news con un’apertura internazionale unica, definito dagli abbonati stessi una finestra sul mondo. Più SODDISFATTI, con i 180 canali tematici che rispondono a tutti i gusti e le passioni. Li ha resi ancora più LIBERI, rivoluzionando il modo di vedere la TV: oggi il cliente Sky può scegliere tra migliaia di contenuti, decidere cosa vedere e quando vederlo, senza più nessun vincolo di orario o di palinsesto. Li ha resi PROTAGONISTIattraverso l’interattività garantita da esperienze di visione innovative come il mosaico interattivo in HD, per le Olimpiadi e per la F1, iniziative che hanno registrato livelli di customer satisfaction elevatissime (per 9 clienti su 10), e dall’integrazione degli show con i social media: quasi un milione di tweet nell’ultimo anno registrati dai talent XFactor e MasterChef, ma anche da grandi titoli di informazione come Il ConfrontoLo Spoglio su Sky TG24.

E grazie a tutto questo, gli italiani che hanno scelto Sky dichiarano di essere PIÙ FELICI. Infatti, sempre secondo la ricerca dell’Istituto SPA Future Thinking, 9 clienti su 10 considerano Sky un moltiplicatore di felicità. 

 

IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE

La volontà di mantenere l’abbonato al centro delle proprie attività di sviluppo, di dare sempre maggiore valore a ogni singolo abbonamento accrescendo sia l’offerta sia le modalità’ di fruizione, di scegliere sempre la strada dello sviluppo e degli investimenti sul prodotto, verrà rilanciata dal traguardo dei dieci anni, diventando un preciso impegno per il futuro.

Per questo, l’undicesima stagione di Sky si presenta di gran lunga come la più ricca di programmi e di novità. Tra le notizie ancora inedite figurano il passaggio di Sky TG24all’Alta Definizione, a coronamento di un percorso straordinario compiuto in questi anni sia dal punto di vista degli ascolti sia da quello della tempestività, completezza e imparzialità; l’operazione Sky Loves Kids, che garantirà ancora più controllo sui contenuti per la tutela dei più piccoli. E un regalo speciale per tutti gli abbonati: da ottobre il canale Classica sarà visibile a tutti gli utenti Sky e per l’occasione diventerà in Alta Definizione.

 skytg24hd

Sky TG24, che negli ultimi 2 anni ha visto crescere di oltre il 20% i suoi ascolti, sarà il primo canale all news italiano a trasmettere in HD. Oltre 100 persone coinvolte in un anno di lavori per stendere oltre 60 kilometri di cavi e dotare il canale diretto da Sarah Varetto di una newsroom nuova di zecca adeguata al nuovo formato: 10 telecamere HD, un vidiwall di 7 metri che raggiunge i 20 metri, se sommato a tutti i pannelli a led presenti in studio, mixer video e mixer audio di ultima generazione in grado di gestire oltre 500 segnali da tutto il mondo. Per il telespettatore il passaggio all’HD comporterà ovviamente una qualità superiore delle immagini, un incremento delle informazioni sullo schermo e animazioni grafiche più realistiche.

 

SKY LOVES KIDS è il nome della nuova operazione che rafforza l’impegno e l’attenzione di Sky verso i piccoli abbonati. Il primo passo è il lancio del nuovoMOSAICO BAMBINI, un’opportunità finora riservata solo ai grandi eventi sportivi e alle news di Sky TG24: una schermata interattiva consentirà infatti al genitore di avere un colpo d’occhio su tutta la grande offerta di Sky per i bambini, e renderà la consultazione dei piccoli fruitori ancora più facile e divertente, anche per i bambini che non sanno ancora leggere (icone dedicate segnalano i canali per i più piccoli). La numerazione sarà organizzata in modo daraggruppare insieme tutti i canali dedicati ai bambini che non vanno ancora a scuola e quelli dedicati ai bambini più grandi, con la possibilità di limitare la navigazione e la visione ai soli canali per bambini con la funzione del parental control. Per i kids, Sky propone infatti da sempre una TV di qualità capace di garantire «intrattenimento intelligente, divertente, sicuro e utile», con un’offerta di canali esclusivi e programmi divertenti prodotti dai migliori marchi dell’editoria; un canale interamente in inglese, Disney in English, per imparare la lingua divertendosi; un catalogo di contenuti educativi On Demand, con oltre 300 titoli, e 3 canali disponibili su Sky Go(Disney Channel, Disney Jr e DeaKids). Quella che Sky propone è Una TV alleata delle mamme, un supporto che aiuti a gestire in sicurezza il tempo che i bimbi passano davanti alla TV: un’esperienza di televisione simile ad un “giardinetto/cortile” per lasciare divertire i bambini in un ambiente sicuro e garantito, facile da gestire e con contenuti di intrattenimento divertenti, educativi, appropriati e adatti alla loro età.

 mosaicobambini

UN ALTRO CANALE D’AUTORE PER GLI ABBONATI

Per festeggiare il decimo compleanno di trasmissioni, Sky ha deciso di fare un regalo a tutti gli abbonati: a partire dal prossimo ottobre il canale Classica sarà visibile a tutti, e in Alta Definizione, senza più un canone a parte. Una novità che si inserisce nella stessa direzione di Sky Arte HD, nato per rendere la tv un mezzo sempre più sofisticato, che possa dare espressione, visibilità e risonanza all’arte. Ed è così che Classica, dal prossimo autunno, sarà visibile nell’area 100 di Sky, non più  a poche migliaia di appassionati, ma a quasi 5 milioni di abbonati.

 

LO SPORT: ARRIVA LA STAGIONE PERFETTA

Le grandi novità della stagione più ricca di sempre sono: da agosto il ritorno dellaBundesliga in esclusiva e l’avvio, alla posizione 205, del nuovissimo canale Fox Sports HD, con i match live di Premier League inglese, Liga Spagnola, Ligue 1francese e FA Cup (la Coppa di Inghilterra). Poi, la straordinaria offerta di UEFA Champions League, Europa League, Serie A, Serie B, della F1 in semiesclusiva live(l’edizione 2013 è stata sin qui un successo enorme, di pubblico e di critica: i GP raccolgono in media il doppio delle dirette di quattro anni fa, quasi la metà degli abbonati che seguono i GP live su Sky utilizzano la schermata interattiva che mette loro a disposizione 9 modi diversi di vivere la gara su altrettanti canali, e nelle settimane di gara quasi 2 milioni di abbonati visitano l’esclusivo canale Sky Sport F1 HD, attivo 24 ore).

A questa ricchissima lista  si aggiungeranno, a febbraio, le Olimpiadi Invernali Sochi 2014, a marzo la partenza del Motomondiale 2014 in semiesclusiva live e, in giugno, iMondiali di Brasile 2014. Senza dimenticare l’NBA, il grande rugby, il tennis con Wimbledon, il golf e le altre competizioni motoristiche.

skysporthd

IL CINEMA E L’INTRATTENIMENTO: LE PRODUZIONI SI MOLTIPLICANO

Sul fronte del Cinema, i prossimi mesi vedranno i canali Sky Cinema protagonisti con centinaia di titoli e la trasmissione, tra l’altro, di otto delle 10 più attese prime tv stagionali e nuovi grandi cicli.

Su Sky Uno si profila una grande stagione di intrattenimento con X Factor 2013 che vedrà Mika primo giudice internazionale in un talent show italiano, MasterChef Italia 3, The Apprentice 2 e le prime stagioni di Junior MasterChef Italia ed Hell’s Kitchen Italia. Prosegue l’impegno di Sky Cinema nelle produzioni con I delitti del BarLume e le serie 1992, Gomorra e Diabolik. E su Sky TG24 il voto in Germania e per il Parlamento europeo. Su FOX tornano le nuove stagioni di serie pluripremiate, apprezzate dal grande pubblico e dalla critica, come The Walking Dead e Homeland. In autunno partiranno poi le riprese della seconda stagione di Cucine da Incubo, il programma con lo chef pluristellato in onda su FOX LIFE, con Antonino Cannavacciuolo alle prese con la cattiva gestione di alcuni ristoranti italiani. SuFoxCrime arriva Black List, il protagonista è James Spader (LincolnSecretary) nel ruolo di un pericoloso ricercato che decide di costituirsii e aiutare l’FBI nella cattura dei più pericolosi criminali internazionali.

skycinemahd

DOCUMENTARI IN PRIMO PIANO

A settembre National Geographic Channel propone la seconda stagione di Cosa ti dice il cervello?  Attraverso giochi, illusioni ottiche, trucchi, il filmmaker, filosofo e futurologo Jason Silva svelerà agli abbonati Sky i meccanismi della nostra mente. A novembre sarà la volta del film tv Killing Kennedy, prodotto da Ridley Scott, che ricostruisce la carriera politica e la vita privata del presidente degli Stati Uniti, puntando i riflettori sull’omicidio che sconvolse la storia americana. Ad interpretare JFK sarà l’attore Rob Lowe mentre la moglie Jacqueline avrà il volto di Ginnifer Goodwin(C’era una volta).

 

Sempre in autunno si effettueranno, anche in Italia, le riprese di Cosmos, il grande evento televisivo del 2014 targato National Geographic Channel. Basato sull’omonimo programma del 1980 dell’astrofisico Carl Sagan, racconterà le meraviglie dell’universo in compagnia di uno dei discepoli di Sagan, il professor Neil DeGrasse Tyson un personaggio eclettico e carismatico, eletto dal settimanale People “l’astrofico più sexy del mondo”.

 

INIZIATIVE SPECIALI IN ONDA SU SKY PER FESTEGGIARE I 10 ANNI

 

In attesa di premiare a settembre gli abbonati più fedeli con una innovativa iniziativa di reward,  Sky festeggerà il decimo compleanno con una serie di programmi speciali. 

 

 

LO SPORT

Mercoledì 31 luglio, alle 21, su Sky Sport 1 HD andrà in onda lo “Speciale 10 anni di Sky Sport”: quasi due ore di programmazione per ripercorrere, anno per anno, il meglio dello sport italiano e mondiale offerto in 10 anni da Sky Sport. Si parte dal 2003 con le immagini di “Sky Calcio Show” e un’esordiente Ilaria D’Amico in conduzione con Fabio Guadagnini e, tra gli altri eventi, vedremo le immagini della prima puntata di “Sport Time”, il primo tg sportivo, le immagini di “Diretta Gol” (agosto 2004), ping pong live, per la prima volta, da tutti i campi della Serie A; le riprese della partita Milan-Juve, integrate per la prima volta con la Spider Cam, mentre Diego Armando Maradona è a bordocampo per Sky per la partita Milan-Liverpool (2005). E ancora, il Mondiale di calcio di Germania 2006: tutte le partite live di cui 39 in esclusiva e 7 canali dedicati in Alta Definizione, con la telecronaca della finale di Caressa&Bergomi che entra nella storia della tv. In quel Mondiale Sky Sport fornisce le immagini della rissa che vide coinvolto il centrocampista tedesco Torsten Frings e lo fa squalificare (salterà poi la gara contro l’Italia). La stagione 2007-2008 è ovale: Sky trasmette per la prima volta tutto il Mondiale di rugby disputatosi in Francia. La stagione 2008-09 è inaugurata ad agosto dalla nascita di Sky Sport24. Nel 2009-2010, a Vancouver, le prime Olimpiadi e Paralimpiadi Invernali di Sky. Nella stagione 2011-2012 arriva la prima esperienza di visione totale legata alle Olimpiadi: Sky trasmette tutte le gare di Londra 2012 con il primo mosaico interattivo in HD composto da 12 canali. Nella stagione 2012-2013 Sky conquista l’Europa delle Coppe trasmettendo, oltre alla Champions con l’esclusiva dell’HD, anche l’Europa League. È anche l’annata del ritorno della Formula 1, con la nascita di un canale dedicato, Sky Sport F1 HD.

Inoltre, dal 31 luglio a fine agosto, su Sky Sport 1 HD e Sky Sport 3 HD, alle 21, un mese sotto il segno di “Sky 10”, per ripercorrere gli eventi sportivi più rappresentativi degli ultimi 10 anni di sport: dal film sulle Olimpiadi di Vancouver 2010 e Londra 2012, ai Mondiali di Germania 2006 e Sud Africa 2010, dai GP di Formula 1 che hanno fatto la storia, alle più belle partite di Champions League e alle gare decisive della Serie A che hanno assegnato gli scudetti più recenti. Ma anche il golf,  il tennis ed il rugby, con i grandi tornei degli sport che caratterizzano da un decennio i palinsesti di Sky Sport.

 

IL CINEMA

Sarà una festa di compleanno davvero speciale quella in programma su Sky Cinema, che in occasione dei 10 anni di Sky propone divertimento e risate per tutti con“Benvenuti al Nord”, il maggior successo cinematografico in termini di ascolti su Sky in onda il 31 luglio alle 21.10 su Sky Cinema1HD. E per ripercorrere 10 anni di emozioni, una clip celebrativa per tornare indietro nel tempo e vivere ancora una volta le immagini più belle degli ultimi anni.

 

SKY TG24

Lo speciale “Dieci anni di informazione” celebrerà a partire dal 31 luglio alle 21 i dieci anni di notizie del canale all news. All’insegna dell’innovazione del linguaggio televisivo e della tecnologica al servizio dell’informazione, lo speciale ripercorre i principali avvenimenti dal 2003 a oggi. Eventi e dirette di cui il canale è stato uno dei principali testimoni.

Dalle pagine di esteri, passando per i  grandi cambiamenti nella Chiesa di Roma e i più importanti fatti di cronaca, economia e politica, Sky TG24  propone un documentario che rappresenta uno specchio del mondo dell’ultimo decennio e documenta il contributo spesso decisivo alla tempestività dell’informazione e alla sua completezza.

 

SKY ARTE HD

Sky Arte HD riproporrà le produzioni originali e le acquisizioni internazionali più importanti trasmesse a partire dal 1° novembre, giorno di nascita del canale.

L’arte in tutte le sue forme sfoggerà il meglio di sé negli speciali in programma sul canale dedicato, nato il 1° novembre 2012. I titoli rispecchiano l’anima e la missione del canale, celebrando tutte le forme d’arte a cui Sky ha reso omaggio in questi primi mesi di vita di Sky Arte HD: arte classica, contemporanea, musica, street art, design e fotografia. Tra le produzioni originali in onda, “Michelangelo – il cuore e la pietra”, “Potevo Farlo anch’io”, “L’arte non è Marte”, “Contact”; tra le acquisizioni, “Marina Abramovic – The Artist is present”, “The Doors – When you’re strange”.

 

SKY UNO

Il 31 luglio dalle ore 20.20, Sky Uno trasmetterà speciali pillole che ripercorrono la storia del canale 109 attraverso i migliori talent show internazionali e nazionali, di moda, danza e lifestyle. Non mancheranno tre speciali pillole dedicate ai grandi volti di satira Paolo Rossi, Fiorello e Guzzanti che hanno portato i loro celebri show su Sky. Il pubblico di Sky Uno potrà infine ridere in compagnia del Trio Medusa, Dario Cassini, e della celebre striscia satirica Gli Sgommati.

 

 

 

 

 

 

IL MONDO FOX

A festeggiare i dieci anni di Sky ci saranno anche i canali di Fox International Channels Italy presenti al momento del lancio nel 2003: FOX, National Geographic Channel e History. In particolare, ad agosto, FOX proporrà una maratona dei primi episodi di alcuni dei programmi che hanno fatto la storia del canale: nell’esclusiva carrellata, i Simpson, I Griffin, American Dad, ma anche le comedy Will&Grace, Dharma&Greg, New Girl, Modern Family, e le grandi serie entrate nell’immaginario collettivo, come Buffy, The Walking Dead e American Horror Story. E ancora: su FOX verranno riproposti gli esordi di due delle fiction italiane che il gruppo ha prodotto in questi anni: Boris e Non pensarci.

 

Il 3 agosto National Geographic Channel parlerà italiano con il meglio della programmazione dedicata al nostro Paese. Verranno proposti alcuni episodi di Megafabbriche italiane, il ciclo che racconta l’eccellenza industriale e ingegneristica del Belpaese: dalle Ferrari alle Lamborghini ai lavori per la costruzione della Variante di Valico. E ancora, “La Milano da fotografare”, uno speciale su Milano e le sue bellezze viste attraverso la lente del fotografo David Yoder, e il documentario “Alla ricerca del fiume segreto” sul percorso sotterraneo del fiume Timavo che attraversa l’Italia e la Slovenia.

Anche History HD festeggia i dieci anni con un regalo speciale: dal 1° agosto e per tutto il mese, anche chi non è abbonato al pacchetto documentari ne potrà seguire i programmi sul canale 131 di Sky, ossia nell’area intrattenimento dell’offerta della piattaforma satellitare. Una programmazione molto ricca che comprende anche i classici documentari su Hitler e Mussolini, “La Mala del Brenta” e “La Banda della Magliana”, docu-reality come “Affari di famiglia”, “Affari al buio” e “A caccia di tesori”, gli speciali sui Queen, Freddie Mercury e Bee Gees. Vanno inoltre segnalati “Mafia Bunker” sui nascondigli della criminalità organizzata e “Sotto accusa”: attraverso riprese inedite e migliaia di ore di filmati di repertorio, ricostruisce le tappe fondamentali dei crimini che hanno sconvolto l’opinione pubblica degli ultimi quarant’anni.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *