I tre canali tv di Sportitalia, gestiti da Interactive Group, sono tornati a occupare spazio e spettro televisivo sul multiplex digitale T.I.Media, controllata di Telecom, che li ha riacquisiti dopo la parentesi targata Tivuitalia (gruppo Screen Service).

Al momento si tratta di una sperimentazione, spiega MF, ma e’ ipotizzabile che a breve le parti arrivino alla firma di un contratto pluriennale anche per sancire la ricomposizione dell’alleanza commerciale. In questo modo la societa’ guidata dal vicepresidente e a.d. Giovanni Stella va a occupare un’altra parte rilevante della banda trasmissiva ancora libera sui multiplex di proprieta’, dopo la chiusura dei canali a pagamento della fallita Dahlia Tv che nel 2010 aveva garantito oltre 20 mln di ricavi a TiMedia. Spazio che in parte era stato occupato l’anno scorso anche dai nuovi canali Hse 24, Rtl 102,5 e CanalOne.

2 COMMENTI

  1. Alcuni tv/decoder si aggiornano da soli ma in alcuni casi non è sufficiente, comunque risintonizzare ogni

    tanto del male non ne fà

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.