cairo-logoUrbano Cairo secondo i rumors delle ultime ore, sarebbe in pole position per l’acquisto di Ti Media. L’editore non si sbilancia e, secondo quanto si apprende, una decisione in realtà non sarebbe ancora stata presa.

La sua offerta, insieme a quella del fondo Clessidra, finirà sul tavolo del Cda di Telecom e sarà quello il luogo deputato per la scelta dell’acquirente. Le offerte sarebbero molto simili, un prezzo simbolico e la richiesta di un ‘vendor loan’, ovvero un prestito da parte di Telecom per farsi carico dei debiti (o parte di essi) che gravano sugli asset televisivi.

L’offerta di Cairo riguarda solo La7 e La7d mentre Clessidra ha presentato un progetto per tutta Ti Media con un’offerta complessiva di circa 350 milioni di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.