Il TgNorba24 protagonista la notte scorsa a Venezia della serata finale degli “Hot Bird Tv Awards”, il concorso organizzato da Eutelsat, riservato alle migliori tv satellitari europee e mediorientali. La giuria, presieduta dal giornalista Duilio Giammaria, riunitasi a Parigi, ha assegnato, ieri sera a Venezia, al TgNorba24 il premio come “Miglior nuovo canale satellitare dell’anno” e una “menzione speciale” nel settore “News”, riservato ai canali di informazione, vinto dalla versione araba della BBC inglese. Soddisfatto il responsabile editoriale del TgNorba24 e dei progetti “New Media” del Gruppo Norba,

Marco Montrone: “Telenorba e TgNorba24 hanno vinto negli ultimi trent’anni tutti i premi italiani piu’ prestigiosi, ma questi riconoscimenti degli “Hot Bird Tv Awards” arrivano a un anno dalla nascita del TgNorba24 e per noi hanno un valore enorme perche’ siamo stati valutati in un concorso al quale hanno partecipato 160 colossi televisivi europei (dalla BBC a Sky e alla Rai) e orientali, che operano in 20 Paesi diversi”. “La menzione speciale nel settore informazione vale per noi mille premi- commenta il direttore di TgNorba24, Vincenzo Magista’ – perche’ una giuria internazionale ha confrontato la qualita’ del nostro operato giornalistico con modelli europei di tv internazionali che hanno fatto e fanno scuola”.

“I premi ci danno atto della professionalita’, del rigore, della passione con cui lavoriamo e dei risultati che siamo capaci di raggiungere – rileva a sua volta il presidente del Gruppo Norba, Luca Montrone: pur operando in un Paese in cui un governo ha fatto di tutto per spegnere le tv locali espropriando le frequenze, assegnandoci frequenze sporche e regalando quelle di qualita’ a Rai e Mediaset, e infine tagliando a bilanci gia’ approvati il fondo per l’emittenza locale. Speriamo che questi riconoscimenti convincano il governo Monti a ristabilire un po’ di equilibrio nel mercato televisivo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here