Cambiano in Toscana le frequenze del Mux 1 Rai di Porto Santo Stefano e Semproniano

Alla Rai il premio per l'innovazione di Confindustria | Digitale terrestre: Dtti.it

Per esigenze di ottimizzazione tecnica della rete, nella giornata del 23 marzo sono cambiate le frequenze del MUX 1 diffuso dagli impianti toscani di Porto Santo Stefano e Semproniano.

In particolare, gli interventi sono i seguenti:

  • PORTO S.STEFANO —> da ch. 9 a ch. 5;
  • SEMPRONIANO —> da ch. 11 a ch. 9

Ricordiamo agli utenti che gli interventi di cui sopra richiedono la risintonizzazione dei decoder per poter ricevere correttamente il MUX 1.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *