Un questionario per comprendere come i cittadini di Pelago, dal capoluogo alle frazioni più isolate, ricevono il segnale analogico in vista dell’arrivo del digitale terrestre.  Lo switch off si sta avvicinando anche in Toscana (si parte il 3 novembre), la data per il passaggio nel comune di Pelago è fissata per i prossimi 17 e 18 novembre. Per fare in modo che nessun cittadino rimanga letteralmente isolato senza televisione, l’amministrazione comunale sta diffondendo un questionario per comprendere come arriva il segnale analogico in ogni casa del comune di Pelago, questo per fare in modo che, quando arriverà il digitale terrestre, nessuno rimanga isolato senza televisione.

Il questionario è reperibile sul sito del Comune di Pelago www.comune.pelago.fi.it o nei negozi che si occupano di tecnologia, si può compilarlo e inviarlo via e-mail o portarlo direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune. In base a questa rilevazione saranno presi tutti i provvedimenti necessari e possibili perché il nuovo segnale arrivi ovunque, dal capoluogo alla frazione più piccola.

“Sapendo che con l’arrivo del digitale terrestre sarebbero arrivate anche alcune difficoltà – afferma il Vicesindaco di Pelago Manuele Pieraccioni – ci siamo attivati chiedendo la collaborazione dei cittadini per capire dove arriva il segnale e quindi creare una mappa comunale che rendesse più chiaro le aree su cui intervenire. Questa “carta della ricezione” risulterà uno strumento utile per tamponare i vari disagi che questo ammodernamento potrebbe portare”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here