I necrologi hanno smesso di essere appannaggio di quelle pagine dei giornali tanto lette, perché adesso vanno anche in tv. Sarà così, almeno in Trentino, da domani, 1 febbraio. Una concessionaria di mezzi televisivi e radiofonici dell’intera regione, il Trentino Alto Adige, ha infatti stretto un accordo coi servizi funebri del Comune di Trento e dell’Amnu di Pergine, al società che cura i servizi in quest’altra località del Trentino. Così l’ora, il giorno e il luogo dei funerali di una persona cara si potranno diffondere o sapere, a seconda dei casi, attraverso la televisione.

“Per dare un servizio più diretto”, spiega la concessionaria di mezzi d’informazione e “amplificare l’utenza rispetto ai mezzi tradizionali d’informazione sul lutto”. Saranno annunci, ma anche ricordi composti con immagini e brevi frasi. Il titolo scelto per quella che sarà una vera e propria rubrica è ‘Sempre nei nostri cuori’ e verrà trasmessa dalle cinque alle sette volte al giorno, a seconda dell’emittente. Una quota di quanto sarà pagato da chi si servirà di questa nuova opportunità andrà a “realtà sociali e umanitarie che operano in Trentino con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita”.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.