Ad un anno di distanza è stata rintracciata la persona che minacciò via web Pupo ed il Principe Emanuele Filiberto di Savoia. Il fatto risale allo scorso anno, qualche settimana dopo la fine del Festival di Sanremo dove Pupo, Emanuele Filiberto e Luca Canonici ottennero il secondo posto con “Italia, amore mio”. Sul blog di Pupo arrivò un messaggio di minacce durissimo: “Hai le ore contate”, diceva il messaggio anonimo che insultava Pupo e il principe invitando il cantante a “ripudiare Emanuele Filiberto”. Pupo parlò delle minacce nel corso di una puntata del suo programma radiofonico “Attenti a Pupo” in onda su Radio1 e presentò denuncia contro ignoti al Nucleo Speciale Frodi Informatiche della Guardia di Finanza. “Qualche giorno fa – ha annunciato Pupo oggi nel corso di ‘Attenti a Pupo’- la Guardia di Finanza mi ha detto che hanno rintracciato l’autore delle minacce”. Pupo ha ringraziato il colonnello Umberto Rapetto comandante del Nucleo della Guardia di Finanza “per il brillante lavoro investigativo che ha portato all’individuazione dell’autore delle minacce, e voglio ricordarvi che se siete vittime di abusi, di frodi, di minacce attraverso la rete, sappiate che proprio attraverso la rete si può avere giustizia”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here