Si insedierà domani, a Perugia, la Commissione tecnica regionale per l’emittenza radiotelevisiva, voluta dalla Giunta regionale per definire e coordinare in Umbria le attività legate al processo di transizione dall’analogico al digitale. Oltre al Corecom e all’Arpa Regionale, ai lavori della Commissione sono stati chiamati a partecipare i rappresentanti sia delle emittenti radiotelevisive nazionali e locali che delle associazioni di categoria degli antennisti.

Al fine di considerare tutti i vari aspetti che la transizione al digitale terrestre produrrà sulla popolazione e sull’ambiente, sono membri permanenti della Commissione i rappresentanti delle associazioni dei consumatori e dell’ANCI Umbria per gli aspetti della localizzazione dei ripetitori. è inoltre prevista la partecipazione di CentralCom S.p.a., società per la realizzazione della rete pubblica di cablaggio a larga banda, per individuare eventuali punti di contatto con l’istituenda rete e del rappresentante regionale all’interno della task-force del Comitato Nazionale Italia Digitale per i necessari raccordi con le istituzioni centrali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here