73° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, la programmazione di IRIS

Dal 13 Giugno IRIS si rinnova, nuovo logo e palinsesto; esordio con Gianni Minà | Digitale terrestre: Dtti.it

L’evento più importante della cinematografia italiana, la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia – quest’anno presieduta dal britannico Sam Mendes e dedicata a due grandi autori scomparsi di recente, Abbas Kiarostami e Michael Cimino – domina la programmazione di Iris dal 31 agosto al 14 settembre, in prima, seconda serata e day-time.

La rete affida a Tatti Sanguineti il compito di commentare senza filtri le più interessanti opere al centro della kermesse con la rubrica “Il ruggito del Leone”, in onda dal 1° al 10 settembre, dopo il film di prima serata.

Tra gli appuntamenti dedicati alla rassegna veneziana, dal 31 agosto al 12 settembre, alle ore 17.00, torna “Note di Cinema a Venezia”.
A cura di Anna Praderio, l’approfondimento prevede interviste con tutte le star del Lido: Natalie Portman, Emma Stone, Ryan Gosling, Naomi Watts, Liev Schreiber, Tom Ford, Amy Adams, Kim Basinger, Jake Gyllenhaal, Alicia Vikanter, Michael Fassbender, John Landis, Mel Gibson, Naomi Campbell, Courtney Love, Franca Sozzani, Wim Wenders, Roan Johnson, Margherita Buy, Monica Bellucci, Emir Kusturica, Gabriele Muccino, Paolo Sorrentino, Jude Law, Silvio Orlando, Diane Keaton, Kim Rossi Stuart, Jasmine Trinca, Chris Meledandri, James Franco, Giuseppe Piccioni, Jean Paul Belmondo, Jane Fonda, François  Ozon, Terrence Malick, Brad Pitt, Cate Blanchett, Rocco Siffredi.
Mercoledì 14 settembre, infine, sempre alle 17.00, un ampio speciale darà conto del meglio di quanto avvenuto nel corso del Festival.

Il 3 settembre, alle ore 18.00, è la volta di “Adesso Cinema!”: Marta Perego, racconta il lato glamour della manifestazione, ripercorrendone i momenti più interessanti e spettacolari.

L’impegno di Iris in Laguna si chiude con il magazine “Venice Lounge”, con Tamara Donà, in ondadall’1 all’8 settembre alle ore 19.00.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *