Al via il nuovo game di Rai 1:

Dopo “Affari Tuoi” e “Soliti Ignoti”, un altro avvincente game show si appresta a debuttare nell’access prime time della rete ammiraglia Rai. Forte del successo riscosso in Gran Bretagna, arriva così anche sugli schermi italiani “Colpo d’occhio – L’apparenza inganna”. Il nuovo programma, basato su spirito di osservazione, sesto senso e un po’ di fortuna,  andrà in onda su Rai1 tutti i giorni alle 20.40 da domenica 21 agosto con la conduzione di Max Giusti. Protagoniste di ogni puntata saranno due coppie di concorrenti (parenti, amici, marito e moglie, fidanzati) a cui verranno presentati, in studio, round dopo round, una serie di gruppi di persone, animali e oggetti. Un solo elemento del gruppo, però, avrà la caratteristica indicata, all’inizio del round, dal conduttore. Riuscire a individuare l’elemento corretto non sarà facile. Dopo un breve consulto, le due coppie dovranno dare una risposta. E non è detto che la risposta giusta sia la più semplice o la più ovvia perché ovviamente  le apparenze spesso ingannano. E’ per questo che i concorrenti, per cercare di individuare l’elemento esatto, dovranno fare affidamento sul loro intuito, avere il giusto “colpo d’occhio” e, magari, anche un pizzico di fortuna. Ogni coppia avrà a disposizione un montepremi di 200.000 euro che dovrà difendere round dopo round: a ogni risposta sbagliata, infatti, il montepremi verrà decurtato. Nel caso si risponde correttamente, il montepremi resterà intatto. Solo la coppia con il montepremi più alto potrà accedere al round finale in cui i due concorrenti giocheranno separatamente, con due gruppi differenti: solo se entrambi riusciranno a dare la risposta corretta potranno portare a casa il montepremi difeso prima della manche finale.

“Colpo d’occhio – L’apparenza inganna” è tratto dal format “Odd one in”, in onda su ITV1 con grande successo. La prima serie, nell’estate 2010, ha ottenuto una media superiore di cinque punti di share alla media di rete. E anche la seconda serie, iniziata il 18 giugno scorso, sta registrando ottimi ascolti. Il programma, nella versione italiana, è firmato da Stefano Santucci, con Nicoletta Berardi, Stefano Fabrizi, Axel Fiacco, Sonia Mastellone, Alessandro Migliaccio, Luca Passerini, Marco Perrone, Claudia Rebuttini. Collaborazione di Marco Marrocco e Alessandro Santucci. Scenografia di Riccardo Bocchini, regia di Stefano Mignucci.

2 COMMENTI

  1. Abbiamo raggiunto dei livelli di cattivo gusto incredibili ieri mi sono sintonizzata su r.a.i uno e ho scoperto che …udite …udite bisognava indovinare la grandezza delle tette delle ragazze protagoniste di questo gioco kitch al massimo livello mi chiedo quando Max Giusti avrà una figlia femmina forse allora sarà disgustato dal tenore di tali domande indecenti ;è che per denaro si fa adesso proprio di tutto. Complimenti agli autori.

  2. Personalmente trovo indecente che la Rai abbia acquistato un programma del genere sprecando soldi pubblici! DADADA era meglio cento volte, questi programmi ciofeca fateli condurre alla D’urso alle 2 di notte, così non nuocciono a nessuno……

    ORRIBILE!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here