Al via su Rai5 “Scienziati alla prova”

Al via su Rai5 "Scienziati alla prova" | Digitale terrestre: Dtti.it

Un team di quattro scienziati viene portato in zone del mondo remote ed estreme, con il compito di superare, aiutati dalle sole risorse naturali fornite dall’ambiente circostante, alcune sfide impossibili. È “Scienziati alla prova”, il nuovo programma in sei serate in onda su Rai5 il mercoledì alle 21.15, a partire dal 7 novembre.

Le necessità da affrontare sono molte, e gli scienziati si troveranno a dover produrre un repellente contro le zanzare o a costruire un microfono subacqueo per ascoltare i rumori in fondo al mare; nell’isola di Baui, nell’Oceano Indiano, dovranno erigere un faro con luce intermittente, mentre tra le montagne del Colorado si occuperanno di pulizie costruendo una lavatrice. Sempre con pochissime risorse e l’ausilio della loro inventiva.

Nella prima puntata, in particolare, affronteranno una sfida singolare: localizzare una nave affondata 100 anni prima. Per riuscire nell’impresa dovranno costruire un dispositivo subacqueo per il calcolo delle maree e la purificazione dell’acqua.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *