Dopo la scoperta dei maltrattamenti subiti da anziani affidati ad una casa di riposo di Pegli, torna tristemente  di attualità l’inchiesta di Sirene, il programma condotto da Margherita Granbassi, che l’anno scorso raccontò il terribile caso di Villa Borea e che domani sera sarà in onda su Rai tre.

Sirene racconta le dodici settimane dell’indagine choc della Guardia di Finanza di Sanremo sulla casa di riposo Villa Borea. Grazie alla denuncia di una badante il giovane Capitano Arianna Rovetto ha potuto smascherare un gruppo di aguzzini, infermieri e operatori assistenziali, che per mesi si è accanito con ferocia sugli anziani ospiti, vittime inermi di crudeltà e sevizie.

Immagini che toccano nel profondo e che devono riportare in primo piano la questione dell’assistenza agli anziani e della qualità delle strutture finanziate con denaro pubblico ai quali vengono affidati.

Per questo servizio Cristiano Barbarossa ha ricevuto il premio speciale Auser alla scorsa edizione del Premio Giornalistico Televisivo Ilaria Alpi.

sirene-rai3

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.