Al via da domani, domenica 17 dicembre, su Canale 5 in prima tv, la serie tv kolossal campione d’ascolti “Victoria”, ispirata alla vita della sovrana che ha dato il suo nome a un’epoca.

Ambientata nel 19° secolo, la serie ha inizio con l’incoronazione di Victoria appena diciottenne, la quale, nonostante sia ritenuta inadatta a governare per via della giovane età, dà prova in breve tempo di essere perfettamente in grado di rappresentare la Corona. A fare da contorno alla trama storica, agli scandali e alle cospirazioni di Corte, l’intensa e appassionante storia d’amore tra Victoria e Albert, cugino di primo grado e, in seguito, marito e principe consorte della monarca.

Lotte di potere e intrighi amorosi: in otto puntate – divise per quattro serate – il primo capitolo della serie tv, tratta dai diari personali della Regina, racconta i primi cinque anni dell’epoca vittoriana, dall’espansione dell’Impero Britannico fino alla seconda Rivoluzione Industriale.

Scritta da Daisy Goodwin, “Victoria” è prodotta da ITV e, in patria, ha conquistato una media di oltre 7 milioni di telespettatori con il 29% di share. È il primo prodotto britannico ad andare in onda in prime-time sulla rete ammiraglia di Mediaset.

Veste i sontuosi abiti della regnante Jenna-Louise Coleman, per anni compagna del Dottore in “Doctor Who”. Nel cast anche Tom Hughes, che interpreta il Principe Albert, e Rufus Sewell nei panni del Primo Ministro Lord Melbourne.

Dopo gli ottimi ascolti dei primi episodi, la serie è stata rinnovata per una seconda stagione.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.