Amici: quarto giudice Carlo Conti, ospiti musicali Gianna Nannini, Alessandra Amoroso, Baby K e Giusy Ferreri

La gara entra ufficialmente nel vivo con il quarto appuntamento di Amici di Maria de Filippi, il talent show più seguito dal pubblico a casa e commentato in rete, in onda sabato 23 Aprile in prima serata su Canale 5. Nel delicato ruolo di quarto giudice, un maestro nella conduzione televisiva, Carlo Conti, che durante i suoi programmi musicali ha già avuto occasione di testare le capacità di cantanti e ballerini provenienti dalla factory del talento di Maria de Filippi. Accanto a lui come di consueto le tre donne della giuria Sabrina Ferilli, Loredana Bertè e Anna Oxa, che potrebbero essere “spente” nel giudizio dai direttori artistici, preferendo il parere di Morgan nella valutazione dei ragazzi in sfida.

A lottare senza sosta per conquistarsi un posto nella finale di Amici sono rimasti in 10; tra le fila dei bianchi guidati da Emma ed Elisa sono ancora in gara: Elodie Di Patrizi, Lele Esposito e la Band La Rua per il canto e Gabriele Esposito e Alessio La Padula per il ballo. J-Ax e Nek, direttori artistici dei blu, rispondono ai bianchi schierando per il canto Chiara Grispo e Sergio Sylvestre, Michele Lanzeroti e  Alessio Gaudino per il ballo.

La puntata sarà ricca di tanta musica con la presenza di quattro straordinarie donne del panorama musicale italiano: Gianna Nannini, Alessandra Amoroso, Baby K e Giusy Ferreri che affiancheranno i ragazzi in alcune prove.

Lo spazio comico della puntata è affidato all’irresistibile Alessandro Siani, attore e amico del programma.

Nella danza, i talenti in gara saranno guidati dall’estro creativo di Giuliano Peparini, che ogni settimana racconta in quadri coreografici sempre più spettacolari le tante sfaccettature dei sentimenti umani.

L’appuntamento con la quarta puntata di #Amici15 è sabato 23 aprile in prima serata su Canale 5.

Amici è prodotto da Fascino P.g.t. per Mediaset.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *