Giorgio Panariello protagonista di “Tutti insieme all’improvviso” da domani su Canale5

Venerdì 15 gennaio in prima serata su Canale 5, arriva “Tutti insieme all’improvviso” la serie televisiva che racconta le rocambolesche vicende della famiglia Brandi e di tutti i pazienti della loro clinica veterinaria.

La fiction, diretta dal regista Francesco Pavolini, vede protagonisti Giorgio Panariello (l’irrazionale e istintivo veterinario Walter che torna in Italia dopo vent’anni di Africa), Lorenza Indovina (la cognata di Walter, Annamaria, con cui ha avuto una relazione e che ora si ritrova vedova), Lucia Ocone (la sorella di Annamaria, Laura, ottima veterinaria che per la carriera ha sacrificato la sua vita personale) e Marco Marzocca (nei panni di uno storico amico di Walter e personaggio chiave della clinica veterinaria).

La serie, di otto puntate, racconta la vita di Walter Brandi (Giorgio Panariello), un veterinario amante degli animali dal carattere impulsivo e diretto che, dopo aver tradito la fiducia di suo fratello Filippo si è trasferito in Africa. Alla morte di Filippo, Walter è costretto ad abbandonare la semplicità dell’Africa e a rientrare nella caotica realtà romana, scontrandosi con lo choc di vedere i suoi tre nipoti sconosciuti Paolo (Giuseppe Maggio), Sara (Teresa Romagnoli) e Samuele (Valerio Ardovino). La vita di Walter verrà sconvolta da due scoperte: il fratello gli ha lasciato in eredità l’1% della clinica veterinaria che possiede e uno dei tre figli, Paolo, irrequieto e confuso, in realtà è suo figlio. Mentre la famiglia Brandi tenterà di riprendersi dal lutto, Walter dovrà imparare a farsi apprezzare da tutti, anche dalla tata Mamy (Felicité Mbezele), la sarcastica domestica che non perde occasione per massacrarlo. Ad aiutarlo ad affrontare tutti i cambiamenti ci saranno il suo amico storico Carlo (Marco Marzocca) e la bravissima veterinaria  e sorella di Annamaria, Laura (Lucia Ocone).

Walter col passare dei mesi riuscirà a farsi strada nel cuore della famiglia, col suo modo scanzonato e le sue massime di vita africane sconclusionate, il suo approccio divertito alla vita e la capacità di sdrammatizzare sempre tutto, ma gli imprevisti saranno sempre dietro l’angolo.

A “Tutti insieme all’improvviso” è stata data una particolare attenzione alla crossmedialità.

Durante le riprese, infatti, sono stati realizzati numerosi contenuti inediti di contenuti video originali: divertenti rubriche incentrate sui personaggi della fiction e sulle loro passioni, una webserie di dieci episodi, backstage e un blog.

L’intero lavoro, curato dagli stessi autori della serie, mira ad allargare il “mondo narrativo” dei personaggi, espandendo le storie anche al mondo digitale e social. Tutti i “contenuti extra” infatti, saranno pubblicati sul sito ufficiale www.tuttiinsiemeallimprovviso.mediaset.it, sull’App Mediaset e sui profili social – Facebook, Twitter, Instagram – della fiction.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *