Da Lunedì su Cielo la serie tv “El Cartel”, la storia di un narcotrafficante pentito

Da Lunedì su Cielo la serie tv "El Cartel", la storia di un narcotrafficante pentito | Digitale terrestre: Dtti.it

Arriva in prima tv assoluta per l’Italia su Cielo (DTT canale 26, Sky canale 126 e TivùSat canale 19)la serie tv El Cartel – Amore e Narcotraffico, in onda dal 4 marzo dal lunedì al venerdì alle ore 01.00. Ambientata nel mondo del narcotraffico degli anni ’90, la storia si ispira alla vita di Andrés López, alias Florecita, un narcotrafficante pentito autore dell’omonimo libro autobiografico.

Serie tv colombiana di successo, è stata trasmessa in America Latina per la prima volta nel 2008, suscitando scalpore per la crudezza con cui sono trattati dei temi così forti. Narra, infatti, la storia della guerra di due cartelli della droga molto potenti per il controllo del traffico di droga tra la Colombia e l’America, in particolare a Miami.

Il personaggio principale è Martin, un giovane ragazzo che decide di entrare nel “business” della droga per cercare di arricchirsi velocemente. Questa scelta lo catapulta in una vita turbolenta e travagliata che cambia il suo destino per sempre. Martin inizia a lavorare per il boss Oscar Cadena e, in breve tempo, impara molto bene il meccanismo per spedire illegalmente la droga negli Stati Uniti. Intanto Cadena si allea con il cartello dei Villegas Brothers per estromettere il grande boss Pablo Escobar e, insieme all’allievo Martin fonda il nuovo cartello, The Pacific Cartel.

Martin ora è diventato un uomo ricco e potente, si innamora della bellissima Sofia ma decide di non raccontarle da dove arrivano i suoi soldi. Tuttavia la ragazza scopre tutto e Martin deve fare una scelta difficile: o lei o il suo “lavoro”.

el-cartel

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *