Dal 17 Febbraio su Steel arriva in prima tv la quinta stagione di “Fringe”

Dal 17 Febbraio su Steel arriva in prima tv la quinta stagione di "Fringe" | Digitale terrestre: Dtti.it

Il confine tra realtà e mondo dell’ignoto sta per essere varcato. Arriva in Prima TV esclusiva per l’Italia solo su Steel (Mediaset Premium sul DTT) la quinta ed ultima stagione di Fringe, il serial televisivostatunitense ideato e co-prodotto da J.J. Abrams.

L’appuntamento è a partire da domenica 17 febbraio alle 21:15 e, a seguire, ogni domenica alla stessa ora con un episodio singolo.

La serie ha esordito negli Stati Uniti nel 2008 guadagnando l’attenzione di oltre 9 milioni di telespettatori. Creato dal team che ha realizzato Star Trek, Mission: Impossibile III, Alias e Lost – J.J. Abrams, Roberto Orci e Alex Kurtzman – e prodotto da Jeff Pinkner e Bryan Burk, Fringe esplora la sottile linea che separa la realtà dal mondo dell’ignoto.

Fringe – la quinta stagione

La quinta ed ultima stagione riprende dagli eventi nefasti dell’ultima puntata, ambientata nell’anno 2036, dove il mondo è governato dagli osservatori. Il team di Fringe – conservato nell’ambra da 20 anni – si è trasformato in una squadra di resistenza ribelle che combatte per la libertà. Peter, riunito con la figlia ormai adulta, Henrietta (Georgina Haig), vuole scoprire cosa è successo a Olivia.

Con questi 13 episodi si conclude una delle serie di fantascienza più apprezzate da tutti gli appassionati del genere.

Fringe – la serie

Quando il volo internazionale 627 atterra all’aeroporto di Boston con tutti i passeggeri e i componenti dell’equipaggio morti, l’agente speciale dell’FBI Olivia Dunham (Anna Torv) è chiamata per risolvere il caso. La ricerca la porterà a chiedere l’aiuto del Dott. Walter Bishop (John Noble), una sorta di Einstein dei giorni nostri. C’è solo un problema: il Dott. Bishop è rinchiuso da 20 anni in un istituto di igiene mentale e l’unica possibilità per farlo uscire è chiedere l’aiuto del figlio dello scienziato, Peter Bishop (Joshua Jackson). Con l’appoggio dell’agente Phillip Broyles (Lance Reddick), il trio scoprirà che ciò che è accaduto in quel fatale volo è solo un piccolo tassello di una più grande e sconvolgente verità.

fringe-5

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *