Su NOVE “Boom Celebrity” a favore di Save the Children

Appuntamento speciale con Max Giusti: Il 3 dicembre, eccezionalmente di domenica,alle ore 20:00 su NOVE (tasto 9 del telecomando) arriva “BOOM! CELEBRITY”, prodotto da Endemol Shine Italy per Discovery Italia.

Due squadre composte da vip si daranno battaglia nel game show più esplosivo della televisione, con l’intento di raccogliere fondi da donare in beneficenza. Il meccanismo di gioco non cambierà, ma il jackpot finale, offerto da OVS e dai suoi clienti, verrà interamente devoluto per supportare i progetti italiani e internazionali di SAVE THE CHILDREN, l’Organizzazione internazionale che dal 1919 lotta per salvare la vita dei bambini e garantire loro un futuro.

Nella squadra delle Ladies ci saranno Roberta CapuaCarla GozziSyria e la calciatrice Regina Baresi. La squadra dei Gentlemen sarà formata da Enzo Miccio,Giorgio RoccaMario Lavezzi e il tuffatore Alessandro De Rose.

In vista del “CHRISTMAS JUMPER DAY”, iniziativa di Save the children del 15 dicembre, le due squadre indosseranno dei maglioni natalizi per regalare un sorriso a tanti bambini e sensibilizzare i telespettatori a donare per una giusta causa (per maggiori info  www.christmasjumperday.it)

Come nella versione classica del game, le due squadre si sfideranno nei primi due round per disinnescare le quattro bombe nere e la bomba argento. Al terzo e ultimo round, giocherà la squadra vincitrice e per aggiudicarsi il jackpot in palio dovrà rispondere correttamente a tutte le 15 domande delle 15 bombe che compongono la bomba d’oro.

“Boom! Celebrity” è basato sul format originale creato da Keshet Broadcasting e Ido Rosemblum, distribuito da Keshet International. La curatrice è Stefania Rosatto, gli autori Riccardo Favato e Giuliano Rinaldi. La regia è di Luigi Antonini. Il produttore Endemol Shine Italy è Chiara Bongiorno. Per Discovery Italia, la VP Talent & Production è Nicole Morganti, l’executive producer Alessandra Sogliani e la producer Eleonora Varieschi.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *