Discovery Channel: oggi l’episodio di Curiosity che ha incollato agli schermi milioni di telespettatori, “Disastri aerei”

Discovery Channel: oggi l'episodio di Curiosity che ha incollato agli schermi milioni di telespettatori, "Disastri aerei" | Digitale terrestre: Dtti.it

Venerdì 16 novembre alle ore 22:00, in PRIMA TV su DISCOVERY CHANNEL (Sky Canali 401, 402 e in HD), l’imperdibile appuntamento della seconda serie di CURIOSITY, l’evento televisivo senza precedenti che cerca di dare una risposta alle domande che da sempre incuriosiscono l’essere umano.

Nell’episodio dal titolo “DISASTRI AEREI” un vero Boeing 727 viene fatto schiantare al suolo, in nome della scienza. La simulazione mozzafiato e al cardiopalma ha registrato ascolti da capogiro negli USA e in Inghilterra, dove oltre 3 milioni di spettatori per il 15% di share sono rimasti incollati alla tv che mostrava attraverso uno spettacolare esperimento come sopravvivere ad un incidente aereo.

Il Boeing 727, con passeggeri a bordo, è stato fatto deliberatamente schiantare in una remota e non popolata parte del deserto di Sonora in Messico, per ricreare un atterraggio di emergenza serio e che garantisse la sopravvivenza. Narrato dall’attore Josh Charles (The Good Wife), questo episodio porta gli spettatori dentro le logiche e i pensieri dei passeggeri del volo.

Un team internazionale di esperti userà questo sorprendente evento per studiare la resistenza agli urti della cellula dell’aereo e della cabina e anche per capire cosa accade ai corpi dei passeggeri a seguito della caduta.

“Un esperimento meritevole d’attenzione che si traduce in eccezionali filmati in slow-motion e in buone notizie per tutte quelle persone che guardavano con invidia le sistemazioni di prima classe nel loro cammino verso i posti in classe economica” (NY Times)

Nata dalla visionaria mente del geniale fondatore di Discovery Communications JOHN HENDRICKS, la serie CURIOSITY ci guida in un viaggio alla scoperta dei misteri della vita spaziando dalla scienza alla tecnologia, dalla sociologia alla psicologia, dalla fantascienza al sesso.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI:

 23 novembre – “LA NUOVA FRONTIERA DEL SESSO”30 novembre – “IL LAVAGGIO DEL CERVELLO”

7 dicembre – “I SEGRETI DI STONEHENGE”

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *