Su Fine Living a Giugno si gira il mondo tra laghi, spiagge e antichi borghi

Con l’arrivo della bella stagione su Fine Living – il canale di lifestyle trasmesso al numero 49 del digitale terrestre – è tempo di girare il mondo.

Per gli appassionati di paesaggi lacustri arriva in prima tv assoluta Lake life: Case al Lago (da sabato 4 giugno alle 20.10) con i fratelli Herman, alle prese con l’invenzione e la costruzione di fantastici progetti immobiliari in riva al lago. Per i loro genitori costruiranno un capanno galleggiante a forma di vulcano. Mentre, per il nonno della famiglia Fiddler ideeranno delle attrezzature su misura per le sue immersioni. E, sempre sulle sponde di un altro lago, realizzeranno un’incredibile casa sugli alberi provvista di sottotetto, altalena, scivolo e un ponte sospeso che conduce ad un molo panoramico.

Dopo le case sul lago dei fratelli Herman, facciamo tappa nella città natale di Nicole Curtis con Come ti trasformo la casa – Detroit (da mercoledì 8 giugno alle 22.00). L’esperta restauratrice e arredatrice autodidatta illustrerà il processo di restauro di antiche abitazioni fatiscenti e trascurate, riportandole al loro originario splendore e valorizzandone gli elementi storici che le caratterizzano. In questa nuova serie – in prima tv assoluta – si occuperà di rinnovare varie abitazioni tra cui la Ransom Gillis House, una villa del XIX secolo nel quartiere Brush Park di Detroit. Si vola poi nel Belpaese con i nuovi episodi in prima tv di Vado a vivere in Italia (da lunedì 6 giungo alle 17.10). I protagonisti del programma, per vacanza o per sempre, decidono di trasferirsi in alcuni dei più bei borghi italiani: dalle colline toscane, passando per il centro storico di Lucca, alla vivace Trieste.

Per sognare in grande, senza spendere un soldo, si può invece contattare Matt Blashaw, l’esperto agente immobiliare de La seconda casa non si paga mai (da domenica 5 giugno alle 21.10). La risposta ai nostri desideri è molto semplice: cercare nel luogo ideale una casa in cattive condizioni da affittare a terzi per un breve periodo di tempo, in modo da generare un reddito sufficiente per affrontare tutte le spese necessarie. Dopodiché, per il resto dell’anno, ci si potrà vivere tranquillamente!

A precedere la nuova serie, sabato 4 giugno, si potrà seguire la maratona con i migliori episodi de La seconda casa non si paga mai.

Se, da una parte, gli esperti ci aiutano a trovare o creare case da sogno, altri professionisti del settore come Anthony Melchiorri, ci insegnano come evitare Hotel da incubo (da giovedì 2 giugno alle 21.10). In questa nuova stagione si recherà sulle spiagge di Panama per aiutare il Las Olas Resort, 48 stanze e 15 anni di debiti, per poi proseguire con l’Anice Inn and Suites ad Orlando caratterizzato da api assassine, cimici e muffa. Oltre a far visita allo staff polemico del Country Barn Motel nel New Hampshire e a gestire problemi di sicurezza al Waldorf Niagara Hotel. Per Melchiorri non sarà un compito facile, ma alla fine renderà questi alberghi adatti alla clientela più esigente.

Inoltre, per festeggiare l’arrivo dell’estate, spazio alla Maratona Occasioni in riva al mare (sabato 18 giugno dalle ore 8.00 del mattino) e Maratona Mi compro un’isola (sabato 25 giugno dalle 8.00 del mattino). Una full immersion di spiagge, mare e case imperdibili in luoghi mozzafiato. Mentre, sabato 11 giugno dalle 8.00 del mattino, è il turno della Maratona Casa su Misura con Chip e Joanna che, con il loro motto “la casa peggiore nel quartiere migliore è un’ottima base di partenza”, aiuteranno giovani coppie a trovare la loro case ideale. Infine, giovedì 2 e venerdì 3 giugno spazio alla Maratona La seconda casa non si scorda mai con l’agente immobiliare Giulia Garbi e l’architetto Nicola Saraceno che faranno di tutto per intrepretare al meglio le esigenze di coppie che, in ogni puntata proporranno il loro budget per trovare la loro casa ideale.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *