In occasione del Giorno della Memoria, lunedì 27 gennaio alle 21:05 GIALLO (Canale 38 digitale terrestre free) vuole ricordare le vittime del nazismo con le immagini e le emozioni di “VINCITORI E VINTI”, un film stra-premiato (11 nomination agli Oscar, di cui 2 vinti, e 6 ai Golden Globe) del 1961 diretto da Stanley Kramer con Spencer Tracy, Burt Lancaster, Marlene Dietrich e Montgomery Clift.

Per la prima volta GIALLO dedica la sua programmazione ad un tema d’attualità celebrando il Giorno della Memoria, data in cui si ricorda il 27 gennaio 1945, quando le truppe sovietiche dell’Armata Rossa liberano il campo di concentramento di Auschwitz, e che commemora le vittime dell’Olocausto onorando coloro che hanno rischiato la propria vita per proteggere i perseguitati dal razzismo in un periodo buio della storia umana.

Il film tratta del terzo Processo di Norimberga del 1948 dove un anziano giudice americano, Dan Haywood (Spencer Tracy), viene invitato a presiedere una corte penale militare in un processo contro quattro giudici tedeschi, accusati di aver commesso crimini contro l’umanità durante il Terzo Reich. Il processo è il teatro in cui si esprime la personalità e a volte la perdita di umanità degli accusati, che reagiscono in modi diversi: chi non tradisce il suo ideale, chi si chiude dietro un assoluto silenzio, rifiutando ogni difesa, ma anche chi decide di ammettere le proprie colpe.

Attori che hanno fatto la storia del cinema in una pellicola capolavoro che ancora oggi è in grado di parlare alle nostre coscienze, mostrando come l’intera civiltà sia stata macchiata dalla morte di milioni di innocenti.

image

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here