Non solo Simona Ventura nell’impero di Murdoch, visto che anche la mora conduttrice lascia La7 (era a capo del programma «Exit») e sposa Sky, almeno fino al 2014. E altro non si tratterebbe che di un «ritorno di fiamma», visto che la D’Amico – nata e cresciuta in Rai all’interno di programmi come «Cominciamo bene estate», proviene proprio dalle fila di Murdoch (dove conduce un programma di calcio). A rivelare la novità è stata ieri la stessa D’Amico, in un’intervita rilasciata al quotidiano Libero. «A Sky – ha spiegato – sento di dovere tutto. E poi ho avvertito un progetto molto forte su di me. Si riparte a fine agosto con il calcio e dopo sette anni non avrò più in studio Mario Sconcerti, che avrà un programma tutto suo. Così mi toccherà ricostruirmi il ruolo, magari diventare un po’ più battagliera con allenatori e giocatori e sostituirmi a Mario nelle polemiche». Ma le novità, per D’Amico, non finiscono qui. «La nostra domenica di calcio – racconta la conduttrice – sarà lunghissima, avremo tre ore in più di approfondimenti, dalle 17 alle 20: quello sarà lo spazio della polemica, dell’analisi e della drammatizzazione. Non mi tirerò indietro, la polemica fa parte del divertimento del calcio». Nell’anno televisivo di Ilaria D’Amico, tuttavia, si annunciano anche altre innovazioni. La conduttrice tv non avrà soltanto «la testa nel pallone» ma si dedicherà anche ad altri programmi. «Per il 2012 – rivela – abbiamo in cantiere un programma d’informazione. Posso sbilanciarmi ancora poco. Certo rifare Exit non avrebbe senso. Non è escluso però che stavolta l’appuntamento da settimanale diventi quotidiano». «Magari – ha detto – su Sky Uno, la rete che più dà l’imprinting a tutto il mondo Sky. Per dirla tutta, però, il progetto è ancora sul tavolo, bisogna capire anche quel che accadrà nell’azienda nelle prossime settimane». Su una cosa, comunque, la conduttrice romana è certa: «Tenteremo di cambiare il modo in cui si fa opinione in Italia. Altrimenti non è neanche il caso di cominciare».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here