Iris: al via l’omaggio a Jack Nicholson e Claudia Cardinale

Iris: al via l'omaggio a Jack Nicholson e Claudia Cardinale | Digitale terrestre: Dtti.it

Omaggio a Jack Nicholson e Claudia Cardinale, con un nuovo ciclo della rassegna “Actor’s Studio”, al via dal 13 maggio, ogni lunedì, in prima e seconda serata, su Iris.

Apre la retrospettiva “Shining”, cult movie di Stanley Kubrick tratto dall’omonimo bestseller di Stephen King, con il quale il regista corona il desiderio di realizzare un horror. Il crescente raptus di follia omicida di uno scrittore fallito (Jack Nicholson, doppiato da Giancarlo Giannini) raggiunge l’apice in una delle scene più celebri e terrificanti del film: tra i pannelli di una porta sfondata con un’ascia, l’uomo digrigna i denti e con sguardo demoniaco urla con quanto fiato ha in corpo: «Sono il lupo cattivo!».

Jack Nicholson, considerato tra i migliori attori del Novecento, ha segnato la storia del cinema con interpretazioni di eccelsa levatura. Tra i più premiati, l’attore ha vinto tre Oscar (“Qualcuno volò sul nido del cuculo”, “Voglia di tenerezza”, “Qualcosa è cambiato”), sette Golden Globe (“Chinatown”, “Qualcuno volò sul nido del cuculo”, “Reds”, “Voglia di tenerezza”, “L’onore dei Prizzi”, Ironweed”, “Batman”, “Codice d’onore”, “Hoffa: santo o mafioso?”, “Qualcosa è cambiato”, “A proposito di Schmidt” e nel 1999, il Cecil B. DeMille alla carriera) e un David di Donatello (“Qualcuno volò sul nido del cuculo”).

A seguire è di scena Claudia Cardinale, attrice simbolo del cinema italiano, interprete di capolavori assoluti come “Il gattopardo” e “Otto e mezzo”. Compagna di Pasquale Squitieri, donna libera e impegnata per i diritti femminili, la Cardinale ha sempre vissuto all’insegna della multiculturalità: cresciuta tra Africa e Italia, da molti anni risiede a Parigi. L’attrice ha spaziato in tutti i generi, con molti film di impegno civile e di attualità politica.

Ne “Un maledetto imbroglio” – rielaborazione del romanzo di Carlo Emilio Gadda “Quel pasticciaccio di brutto de via Merualana”, diretto nel 1959 da Pietro Germi – Claudia Cardinale interpreta la giovane cameriera Assuntina. Tra i tanti riconoscimenti ricevuti, Cardinale ha vinto un Premio Pasinetti, un Leone d’Oro, un Orso d’Oro; cinque David di Donatello e un Pardo d’Oro.

 

  • ·         Jack Nicholson:

“Shining”, “La promessa”, “Il postino suona sempre due volte”; “Le streghe di Eastwick”

 

  • ·         Claudia Cardinale:

“Un maledetto imbroglio”, “Certo, certissimo, anzi… probabile”, “Corleone”, “A mezzanotte va la ronda del piacere”.

Jack-Nicholson

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *