Ebola o non Ebola, “The Last Ship” immagina un virus pandemico che decima la popolazione mondiale all’80%.

La serie, al via in anteprima assoluta su Italia 1 dal 12 settembre ogni venerdì in prima serata, s’iscrive di diritto alla lista dei telefilm che in qualche modo hanno anticipato la realtà (tra gli ultimi, “Person Of Interest” sul “Datagate”, in programmazione dalla 1° stagione su Italia 1 dall’8 settembre).

Il virus killer può essere combattutto solo dall’equipaggio di una nave della Marina con a bordo 217 membri, impegnati nella ricerca del vaccino. Eric Dane di “Grey’s Anatomy” è al timone di una delle serie-sorpresa della stagione, già confermata per la seconda stagione in Usa.

Rhona Mitra, colei che ha dato “forme” alla Lara Croft del videogioco best-seller “Tomb Raider”, interpreta la scienziata che funge da contraltare femminile del capitano protagonista. Adam Baldwin è tra gli altri volti noti. La serie è firmata da Michael Bay, regista-produttore della cine-saga sbancabotteghini di “Transformers”. La Marina americana ha dato il benestare per le riprese a bordo delle sue navi.

Brian Lowry su “Variety” ha commentato: “Eric Dane si candida ad essere il nuovo John Wayne in una serie apocalittica sulla paranoia di un virus pandemico”. La critica è stata redatta prima dello scoppio dell’ultima epidemia di ebola. “Paranoia” mica tanto…

The Last ship - a partire da questo autunno su Italia Uno - ERIC DANE (CAPITANO TOM CHANDLER) E RHONA MITRA (DR. RACHEL SCOTT)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here