Dalla A a laeffeil magazine di cultura e stili di vita di laeffe (canale 50 DTT), condotto da Matteo Caccia, torna con una nuova stagione, on air da mercoledì 16 aprileore 21.10, in prima assoluta.

20 appuntamenti per un formato più esteso da scoprire in compagnia di molte special guest provenienti dal mondo della musica, della tv, del cinema, della letteratura, dello sport e più in generale della cultura italiana ed internazionale. Nelle prime settimane Matteo Caccia incontra, tra gli altri: Marc Augé,Frankie Hi-NrgIvano FossatiJared DiamondFrancesco PiccoloAngelo Pisani Alex Bellini,Gianpaolo MusumeciAndrea De NicolaMichele e Nicola NeriEdoardo Lombardi VallauriMarino SinibaldiMakkoxGipiAntonio Moresco e Antonio Pascale.

Ogni puntata porta al centro un tema caldo, un argomento capace di parlare del presente, ma anche del futuro del nostro Paese, come Padri e FigliParolaCome si fanno le coseIl mestiere di lavorare eIdeologie. In questa seconda stagione, lo stesso Caccia è on screen per accompagnare lo spettatore al centro della puntata, in un viaggio ideale che parla della società e di chi la abita, con la certezza che ogni storia è anche la storia di tutti.

La partenza di questo percorso è fissata per mercoledì 16 aprileore 21.10, con una tematica di grande attualità, Frontiere. Ospiti della puntata l’esploratore Alex Bellini, il giornalista-film maker Gianpaolo Musumeci e Andrea De Nicola, ricercatore docente di Criminologia Università di Trento, co-autore con Musumeci del libro “Confessione di un Trafficante di Uomini”, per scoprire che i confini non sono solo entità geopolitiche, ma spesso richiamano la parte più intima dell’uomo, della sua storia e in quanto sua, di conseguenza, anche nostra.

Dalla A a laeffe è una produzione YAM112003 a cura di Elena Bianchi. Il programma è scritto da Matteo Caccia, la produzione esecutiva è di Amalia Sylos Calò e la regia è firmata da Tommaso Deboni.

laeffe_Matteo Caccia_Dalla A a laeffe02 - Copia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here