A dicembre su laeffe ogni domenica il grande cinema è “Un gioco da ragazzi”

Ogni domenica di dicembre laeffe (Sky canale 139) dedica la prima serata a un ciclo di film capaci di esplorare il mondo dell’infanzia e dell’adolescenza, raccontando la difficile sfida di diventare grandi. Quattro storie di formazione che hanno come protagonisti ragazzi pronti a lottare contro le proprie paure, ma anche contro pregiudizi e ingiuste tradizioni, alla ricerca della libertà di essere se stessi in un mondo apparentemente ostile. L’impacciato e solitario Ben in fuga dalla severa madre (In viaggio con Ivie), la piccola maori Pai che vuole dimostrarsi degna del titolo di capotribù (La ragazza delle balene), il cristiano e nobile Azur e il musulmano Asmar uniti da una amicizia fraterna mai sopita, nonostante la brusca e forzata separazione (Azur e Asmar), il vivace Nicolas disposto a tutto per non perdere l’amore di mamma e papà in vista dell’arrivo di un fratellino (Il piccolo Nicolas e i suoi genitori): un viaggio attraverso quattro storie d’autore, per capire che crescere può non essere sempre “un gioco da ragazzi”.

 

TUTTI I FILM DEL CICLO “UN GIOCO DA RAGAZZI”:

Domenica 4 dicembre, ore 21.10 – In viaggio con Evie

Figlio di un pastore anglicano, il timido diciassettenne Ben vive in un ambiente molto tradizionalista e conservatore. Alla ricerca di un lavoro estivo, risponde all’inserzione dell’ eccentrica Evie Walton, attrice di teatro ormai dimenticata. Sarà l’inizio di un turbine di avventure che cambieranno per sempre la vita del giovane.

In viaggio con Evie (Driving Lessons) di Jeremy Brock. Con Julie Walters, Rupert Grint, Laura Linney, Nicholas Farrell. Drammatico. [Gran Bretagna, 2006 – 95’]

 

Domenica 11 dicembre, ore 21.10 – La ragazza delle balene

Premiato ai BAFTA Awards 2013 come miglior lungometraggio, il film è ispirato al romanzo “The Whale Rider” di Witi Ihimaera. La piccola Pai è l’unica erede di una stirpe di capi maori, ma il nonno, attuale leader della tribù, la esclude dalla successione perché femmina. Con l’aiuto dello zio, Pai  sfida le tradizioni e i pregiudizi e rivendica il titolo…

La ragazza delle balene  (Whale Rider) di Niki Caro. Con Keisha Castle-Hughes, Rawiri Paratene, Vicky Haughton, Cliff Curtis. Drammatico. [Germania, Nuova Zelanda, 2002 – 104’]

 

Domenica 18 dicembre, ore 21.10 – Azur e Asmar

Il piccolo Azur, figlio di un nobile cristiano, e Asmar, il figlio della nutrice araba, crescono come fratelli. Bruscamente separati, si rincontreranno anni dopo e insieme si avventureranno alla ricerca della misteriosa Fata dei Jinn, imprigionata da un incantesimo.

Azur e Asmar (Azur et Asmar) di Michel Ocelot. Animazione. [Francia, Belgio, Spagna, Italia, 2006 – 99’]

 

Domenica 25 dicembre, ore 21.10 – Il piccolo Nicolas e i suoi genitori

Nicolas è un bambino di otto anni, molto amato dai genitori e pieno d’amici. A causa di un fraintendimento crede che la madre sia rimasta incinta e teme che l’arrivo di nuovo fratellino possa metterlo in secondo piano agli occhi dei genitori. Con i compagni di classe escogita un piano per guadagnare la somma necessaria per assoldare un gangster per uccidere il neonato.

Il piccolo Nicolas e i suoi genitori (Le Petit Nicolas) di Laurent Tirard. Con Maxime Godart, Valérie Lemercier, Kad Merad, Sandrine Kiberlain. Commedia. [Francia, 2009 – 91’]

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *